Le 3 serie tv del cuore degli autori di Everpop

Buona Domenica a tutti, guys!! Vorrei inaugurare il mio primo post nel blog con un articolo che parla di noi. Io (Angie), Lewis e Bibi. Attraverso la classifica dei nostri 3 telefilm preferiti.


Direi di partire in ordine di “anzianità”, quindi Lewis, scelgo te!

Featured image

Ah, nostalgico Lewis. Impossibile dimenticare le nostre famosissime casalinghe e il trio più amato della storia della tv. Desperate e Streghe hanno di sicuro fatto storia, entrambe in modo differente. Desperate ha inaugurato un genere, un mix tra commedia e mistero che a più riprese è stato ritentato, in modo quantomeno fallimentare, a mio avviso. E Streghe che, consentitemelo, potrebbe essere considerata come una delle serie tv madri della televisione americana. OUAT decisamente contemporaneo, ma che ben risponde alle esigenze di tutti coloro che, come me e Lewis resteranno per sempre degli eterni Peter Pan, legati alla Disney come se l’infanzia non fosse mai terminata.

Ora invece, tocca a Bibi.

Featured image

Decisamente meno nostalgica la nostra nipponica Bibi, che nella sua scelte delle serie tv preferite segue un ragionamento molto logico, che riprenderò poi per le mie serie tv.
E come non evidenziare la presenza di un Faraone della televisione mondiale, Lost, che non solo ha mantenuto incollati allo schermo persone da ogni parte del globo, ma ancora oggi continua ad essere definito come pietra miliare del genere. Abrams è un genio, poco ma sicuro.
TBBT e Castle invece sono i fenomeni del momento; uno comico, ma mai banale. L’altro investigativo, ma mai incoerente. Personalmente credo che Sheldon sia uno dei personaggi più belli mai creati, che tanto mi ricorda lo stile di personaggi tipici di vecchie glorie come Will&Grace. Ottime scelte, Bibi!

Ed ora tocca a me, la più giovane del gruppo. Me, Angie.

Featured image

Come già anticipato, la mia scelta dipende da un ragionamento non solo by heart, ma also by mind. Ho categorizzato i miei tre filoni preferiti: storico/politico, fantascientifico, horror/mistery. Ed ecco qui che vien fuori questa classica. Tre capolavori del produzione americana. Tre telefilm che hanno segnato un’epoca e hanno creato una voragine di idee per i telefilm futuri. The West Wing è di sicuro il telefilm che più mi ha avvicinato, da bambina, a ciò che volevo fare nella vita; mi ha aperto gli occhi sul futuro che avrei avuto, o che avrei provato ad avere.
BSG è invece credo il fiore all’occhiello di un genere, a mio avviso, trattato con troppa superficialità. Sono passati dieci anni dal debutto di Battelstar Galactica sugli schermi americani e, a mio avviso, questa serie ha rappresentato il punto più alto di scrittura di una serie fantascientifica, ma non solo, grazie alla ricchezza di trame, alla profondità dei temi toccati e allo splendore di chi ha interpretato alcuni dei personaggi meglio scritti della storia della tv. Parliamo di una serie che parla di sopravvivenza e di vita, parla di democrazia e autoritarismo, parla di valori, di Dio e di molti Dei, del rapporto dell’uomo con la società, con se stesso, con chi è diverso, con la propria fede e con la scienza e tutto questo in un contenitore affascinante, emozionante, adrenalinico e tecnicamente perfetto. Vi esorto a guardarla se non l’avete mai fatto prima d’ora!
E infine Twin Peaks che non ha fatto storia, Twin Peaks è LA STORIA. Sebbene non perdoni a Lynch quel finale di serie, la serie ha toccato i livelli più alti dell’Olimpo dei telefilm. In assoluto. 25 anni fa, la Laura più famosa della storia della tv disse “Ci rivedremo tra 25 anni.” Nessuno le diede importanza. Nessuno. Tranne Lynch. Oggi, nell’anno 2015, è stato annunciato il ritorno di Twin Peaks. Esattamente, 25 anni dopo. Hanno mantenuto la parola data. Una promessa durata 25 anni. Ed io non vedo l’ora che sia il 2016 per il ritorno di questo capolavoro assoluto.

Ok, per oggi, credo di aver scritto abbastanza. Vi aspetto al prossimo articolo! Buona serata!!

-Angie

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...