A tutto manga: SPASSOMENTE ANORMALE

Buon venerdì Everpopolo, anche oggi una recensione mangosa per voi. Stavolta si parla di uno shonen, che più shonen NUN SE PO’! Quest’oggi lotte, cazzotti e botte da orbi a volontà, quest’oggi c’è:

MedakaBox1Nome: Medaka Box

Autore: NisiOisiN

Casa editrice originale: Shueisha

Casa editrice italiana: GPManga

Anno di pubblicazione: 2009-2013

Numero volumi: 22

Genere: Combattimento – Commedia scolastica – Azione – Soprannaturale

IL MANGA

 medaka-box-348383-e1366835589598

Siete amanti degli Shonen? Amate leggere combattimenti su combattimenti, nemici su nemici, super poteri e power up? Be’ allora non potete farvi sfuggire Medaka Box. C’è l’eroina forzuta, con la testaccia dura, e con due te…bocc…ehm, c’è Medaka punto! Amerete questo fumetto, fantasticamente complicato, bizzarro a più non posso, fin dal primissimo capitolo. E sapete perché? Ve lo dico dopo!

LA TRAMA

medaka_box_wallpaper_by_stormbrigader-d4bsrcg

Qualunque sia la pena che li affligge, gli studenti dell’istituto Hakoniwa hanno a loro disposizione un rimedio infallibile… infilare una richiesta d’aiuto nella Medaka Box! 24 ore al giorno e 365 giorni l’anno, il presidente del consiglio studentesco Medaka Kurokami farà  di tutto per risolvere i problemi degli alunni della sua scuola! Insieme a Zenkichi, Akune e Kikaijima, l’invincibile ragazza affronterà tutte le sfide: dai banali compiti in classe a pazzesche battaglie al limite del soprannaturale! Dalla matita di Akira Akatsuki (Contractor M&Y, Little Brave Pukateriosu) e dal genio poliedrico di NisiOisiN (scrittore giapponese noto, tra le altre cose, per Death Note Another Note: The Los Angeles BB Murder Cases e xxxHOLiC: ANOTHERHOLIC) una nuova, strabiliante action-comedy. (Trama dal sito della GP Manga)

CONSIDERAZIONI

medaka_colored_page_cleaned_by_stormbrigader-d49wkjg

Trovo che questo sia uno dei migliori shonen di sempre per svariati, ed infiniti motivi diversi. La trama ad esempio, è tremendamente assurda, complicata, e bizzarra, ma perfetta! Tutto è studiato nei minimi dettagli, ogni capitoli si incastra con un altro, anche se separati da svariati volumi. Nonostante sia una commedia scolastica, condita con pugni e mazzate varie, riesce a trarre vantaggio dai cliché e da immagini scontate, inserite apposta dal geniale autore! Non sono riuscito neppure per una volta, a non correre a leggere le trame dei capitoli successivi, arrivando alle volte a dire: “questo già lo sapevo”. Lo so, la trama dei primi due volumi (comprendenti i soliti capitoli iniziali senz’arte ne parte), potrebbe risultare un tantino noiosa, barbosa per altri, ma aspettate di andare oltre, aspettate di vedere le varie “saghe”, e i vari “nemici”, vedrete quanto la barbosità non sia una caratteristica di questo fumetto. I personaggi poi, sono qualcosa di spettacolare. In Medaka Box, non ce n’è uno che non sia magnifico, a modo proprio; ognuno è diverso dall’altro, ognuno è migliore dell’altro, alcuni son persino meglio di Medaka stessa. Questo è uno di quei manga che possiede un cast immenso e favoloso, il quale nonostante il numero immane, possiede il pregio di possedere una caratterizzazione studiata fin nel dettaglio, un avvenimento più unico che raro. I miei preferiti? I più perversi, che la vera e propria anima del fumetto. In questo fumetto vige una regola ferrea: “I nemici di ieri, sono gli amici di oggi (pronti però a pugnalarti)”, e questo aspetto mi aggrada non poco! Le conversazioni sono il terzo aspetto strabiliante di questo manga. Seppur non sembra, ad un primo sguardo, questo è un manga psicologico (in un certo senso), è un manga su cui meditare, è un manga che ti dà da pensare! In questo manga si esagera, lo si capisce dalla prima pagina, e le conversazioni ne sono l’esempio lampante, esse nonostante la chilometricità (si può dire?), riescono ad essere lette tutte d’un fiato, senza mai stancare il lettore. Quando si esagera, si esagera, e Medaka lo fa anche con il suo aspetto più particolare l’anormalità. Non c’è nulla di normale in questo manga (a parte Hitoyoshi), le situazioni non lo sono, le conversazioni nemmeno, ne tanto meno la forza e le capacità dei personaggi. Ognuno dei protagonisti (sì perché in questo manga lo sono tutti), possiede un carisma ATIPICO, anormale appunto, un carisma “da conquistatore”. Diciamocelo, qui tutti vogliono primeggiare (Kumagawa forse no), ma ci sta, nella realtà è così. E forse è proprio questo ciò che vuole trasmettere questo manga, l’anormalità che si nasconde nella vita reale, perché pensateci quando leggete Medaka, tutto è stranamente, maledettamente, reale.

VALUTAZIONE FINALE

Cast_of_Medaka_Box

Medaka Box non è un normale shonen manga, non è la classica storia tutta cazzotti e sculettamenti, Medaka è qualcosa di più di una semplice studentessa, è più che una presidentessa, Medaka è lo Shonen, come lo sono pochi altri manga. Questo manga merita di essere letto (lo ripeto), per via dei suoi disegni particolari, per suoi personaggi (particolari anche essi, ma a modo proprio), per le saghe che si susseguono di volta in volta (spassose e allo stesso modo serie e travolgenti), per il finale strafantastico (botte e cazzotti fino alla fine), per i mille e più poteri (e voi sapete quanto amo sto genere di cose) ma soprattutto per Kumagawa e Anshin’in (senza di loro Medaka Box non sarebbe così magnifico). Volete sapere perché l’ho amato? In primo luogo perché mi aspettavo uno shonen diverso (da come se ne parlava), ed è stato così; poi i “poteri” sono eccezionali, diversi dai soliti pugni infuocati e bla bla bla; per l’intelligenza atipica insita nei volumi. Ed infine, perché mi sono letteralmente innamorato di ogni singolo personaggio (Mukae ad esempio mi piace un botto…chissà perché eh?). Ne sono rimasto sorpreso? No, mi aspettavo un grande manga, mi sono trovato a leggere un grande manga! Grazie infine alla GPManga, per l’edizione italiana, che ne valorizza ancora di più l’anormale fantastichezza (si può dire??) del manga. Ora, VOOOOOTO:

votazione5

Il massimo, perché Medaka si sa, punta sempre al top, e ci riesce….SEMPRE!


Sono piuttosto confuso post recensione, ma non si può non esserlo quando si parla di Medaka Box, tanta bella roba…ti confonde! Ora mi chiedo, cosa ne pensate voi? Avete letto questo manga? Vi è piaciuto? Quali personaggi vi hanno più colpito? Fatemi sapete tutto ciò che vi passa per la testa, mi raccomando eh!

Kurokamimente presente, vi saluto e vi do appuntamento al prossimo post. *ATTIVAZIONE DEL POTERE* See you soon – Saluto stratosferico. -Lewis.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...