Libri, Letture e (La) Recensione: I rami del Tempo di Luca Rossi

Ehhh salve a tutti Everpopolo! Bentornati con il nostro spazio recensioni! Il libro di cui si parla quest’oggi, è un libro auto prodotto, che ha tutte le caratteristiche per passare a qualche casa editrice. Oggi è il turno di I Rami del Tempo di Luca Rossi, il primo numero di questa intrigante serie erotica fantasy. 

E il ramo secco del tempo cadde dall’albero.”

11657266_10205851151909788_1224913637_n

Per la prima volta mi trovo a recensire un libro self pub, e devo dire che mi è andata bene. Mi è capitato un libro con del potenziale, che ho apprezzato nonostante non sia amante del genere erotico, ma il buon Luca ha saputo giostrare per bene la tematica. Ho iniziato il libro incuriosito dalla bellissima cover, che ti elettrizza, e dalla trama assai particolare. Analizziamola insieme:

Una pioggia di schegge stermina il popolo dell’isola di Turios. Si salvano Bashinoir, gravemente ferito, sua moglie Lil e la sacerdotessa Miril. Vorrebbero dare degna sepoltura ai propri cari, ma i cadaveri sono scomparsi. L’unica speranza di salvezza risiede nelle protezioni magiche del Tempio. Tuttavia devono far fronte a minacce oscure. Un’ombra infesta i loro cuori per dividerli e distruggerli. I loro corpi sembrano perdere sempre più consistenza. Alla vicinanza tra le due donne si contrappone il sempre più marcato isolamento di Bashinoir.

Nel regno di Isk, maghi e consiglieri devono sottostare all’insaziabile ingordigia di sesso, guerra e potere di re Beanor. L’ultima delle sue giovani mogli, tuttavia, non si dà pace per la libertà e l’amore perduti. Potranno i giochi e gli inganni sotto le lenzuola essere la chiave di svolta di una guerra millenaria?

Iniziai qualche giorno fa a leggere le prime pagine, incuriosito dalla trama…dopo 10 minuti ero già al 20% (la pioggia di schegge m’aveva incuriosito a tal punto che volevo scoprire com’era stata originata). Questo libro ha infatti diversi pregi, di cui mi piacerebbe parlarvi. Primo fra tutti, l’IDEA di base, la geniale idea sulla quale si regge l’intera storia: i viaggi nel tempo (non posso dirvi niente, se no partirei con gli spoiler). Mi son piaciute un po’ meno le scene erotiche (ma son io che ho sto pallino), ma nonostante ciò però il libro si legge con piacere (anzi, se siete amanti del genere, ve lo consiglio doppiamente). Luca riesce a sposare perfettamente erotismo e avventura, facendoli procedere a pari passo. Da un lato abbiamo l’avventura scandita da Miril e Lil, dall’altro l’erotismo rappresentato dalla figura di re Beanor. Sembrerebbero questi tre i protagonisti dell’interno romanzo, ma non sono che alcune delle grandi pedine che si muovono all’interno di questo gran gioco letterario. Avrei tanto voluto conoscere meglio Miril e Lil, ma c’è un secondo volume (già pubblicato) che potrà far fronte a questo problema. Per quanto riguarda i personaggi, quello al quale mi sono più affezionato è Ilis, il giovane apprendista, che si è dimostrato quello più coraggioso, più intelligente, e promettente…IO FACCIO IL TIFO PER LUI. Ma anche la prima e l’ultima moglie del re non sono da sottovalutare…SONO DELLE VERE DONNE CON I CONTRO ATTRIBUTI! Sotto diversi aspetti, questo libro mi ha ricordato diverse scene di Games of Thrones (ora non voglio esagerare eh!), in particolare le scene a palazzo. Quindi se siete amanti di GOT, una lettura a I Rami del Tempo, potreste anche dargliela.

Ora volete sapere cos’è che mi è piaciuto in particolare? GLI ULTIMI DUE CAPITOLI! Stracarichi di colpi di scena, mi hanno lasciato letteralmente col fiato sospeso, costringendomi a continuare la serie (che però ho dovuto posticipare, ma tra non molto ci ritornerò su, e voi lo verrete a sapere).

Che dire…I Rami del Tempo è un romanzo leggero e piacevole, da leggere sotto l’ombrellone, un romanzo che potete leggere tutto d’un fiato. Un romanzo di un giovane autore, che a poco a poco si sta facendo conoscere, nel migliore dei modi. Nonostante sia un autore che lavora da solo, senza una CE alle spalle, Luca sa come farsi valere, sa come raccontare la sua storia al meglio.


Luca-Rossi---i-RAMI-del-TEMPO---cover

Titolo: I Rai del Tempo Autore: Luca Rossi Prezzo cartaceo: 14,90 € Pagine: 158

Per oggi è tutto! Se decidete di leggere questo libro, fatemi poi sapere la vostra!

Ramificamente presente, vi saluto e vi do appuntamento alla prossima recensione. See you soon! -Lewis

Annunci

12 pensieri su “Libri, Letture e (La) Recensione: I rami del Tempo di Luca Rossi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...