Toons in the box #17: Supermitici

Credevate forse che Toons in the box questa settimana non andasse in onda? QUANTO VI SBAGLIAVATE! Chiedo venia per il ritardo, ma diversamente dagli altri, questo non sono proprio riuscito a scaricarlo. Quindi bando alle ciance e scopriamo i nostri tre super toons! P.S. La recensione mangosa slitta a domani!

Per il primo Toons servono: Zucchero, cannella, ed ogni cosa bella! Si perché questi sono gli ingredienti giusti per:

LE SUPERCHICCHE

  280px-Powerpuff_Girls

Oggi ho il piacere di ospitare le tre supereroine più cool della tv. Direttamente da casa Cartoon Network, ecco uno dei Cartoon Cartoon nati dalla matita di Hanna-Barbera. Le tre super gemelle nascono nel 1992, ma con il nome The Whoop-ass. Nel 1998 divennero poi le mitiche Power Puff Girls, quelle che tutti noi conosciamo. Dal 1998 al 2005 (emissione statunitense), le nostre mitiche sorelline catturarono i cuori dell’intera popolazione americana, portando a casa anche un film. Grazie ai 78 episodi, raccolti in 6 stagioni, le Superchicche divennero ben presto il cartone di punta dell’emittente televisiva. In Italia giunsero solo due anni dopo, nel 2000, quando fecero il loro debutto su Rai 2, e poi successivamente su Cartoon Network. Tutti voi ricorderanno le mitiche avventure di Lolly, Molly, e Dolly, le tre gemelline nate grazie al Professor Utonium, che grazie ad un esperimento diede alla luce tre piccole supereroine. Durante i 78 episodi le tre gemelline fanno a scazzottate con i più svariati nemici, ma è senza dubbio Mojo Jojo il più conosciuto tra essi! Questo cartone ha senza dubbio un cast di personaggi spassosissimi. Vi lascio con una chicca….L’ANNO PROSSIMO LE SUPERCHICCHE TORNERANNO CON UNA SERIE TUTTA NUOVA!

Il nostro secondo supereroe ha la mantella, la maschera…..ed il becco! Ebbene si, è giunto finalmente il momento di parlare di:

DARKWING DUCK

Darkwing_Duck_Poster_Promo

Nato sulla scia del successo di Duck Tales, Darkwing Duck è senza dubbio uno dei cartoni Disney più amati di sempre. Se non l’avete mai visto, non potrete mai dire di essere veri estimatori disney. Nasce appunto come uno spin-off, per diventare poi una serie vera e propria, a parte. La serie animata venne prodotta negli USA, grazie alla Walt Disney Company, e venne trasmessa per la prima volta in patria, su The Disney Afternoon, nel 1991. Giunge da noi due anni dopo, grazie a Rai 1 che ne trasmetteva gli episodi prima in fascia mattutina nel weekend, e poi sulla fascia pomeridiana. Visto il successo, i 91 episodi (3 stagioni), vennero trasmessi su diverse emittenti televisive, finendo infine su Jetix nel 2004. Il successo di questa serie è sottolineato dal fatto che esso, tutt’oggi, è nella classifica delle Migliori 100 serie tv di sempre, dell’IGN. Vi regalo la trama, anche se dovreste saperla da voi. La serie segue le vicende di Drake Mallard, un cittadino qualunque, che di notte diventa Darkwing Duck: un supereroe che difende la città, che in realtà è una sorta di parodia del mitico Batman. Al suo fianco, un amico conosciutissimo (dagli amanti di Duck Tales): Jet McQuack, che qui veste gli abiti di aiutante. Grazie al suo successo, vennero inoltre prodotti una serie di fumetti. Non conosco un amico nerd che non ami questo cartone.

Il terzo Toon è invece più difficile. Non potevo certo essere rendervi la vita semplice:

THE TICK

download

Nasce nel 1994, grazie alla Fox, una nuova serie televisiva, con protagonista un supereroe straparticolarissimo, strabizzarrissimo. The Tick nasce proprio come una parodia dei più conosciutissimi supereroi. Meno conosciuta in Italia, questa serie in patria, riuscì a portarsi a casa ben due Annie Awards, grazie alle sue 3 stagioni (di 36 episodi) spassossissimi. In Italia invece, la serie giunse nel 1997, grazie all’allora Fox Kids (oggi Jetix). La serie ruota appunto attorno a The Tick, un supereroe scapestrato e sconclusionato, al suo aiutante Arthur, e alle loro bizzarrissime e strampalate disavventure. Ricordo di aver visto solo pochi episodi della serie, ma nonostante tutto bisogna riconoscerne lo spasso!


Per oggi è tutto, davvero tutto amici di Everpop! Stavolta non deludetemi eh! Intanto vi chiedo ancora scusa per il ritardo, promettendovi di farmi perdonare!

Supereroisticamente presente, vi saluto e vi do appuntamento a domani. See you soon! -Lewis

Annunci

10 pensieri su “Toons in the box #17: Supermitici

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...