BookINFront: Libri Sotto L’Ombrellone

Oggi parliamo un pò dei quattro libri che ho deciso di portare con me sotto l’ombrellone.

Partiamo dai primi due, che hanno in comune il carattere epistolare. Peculiarità che personalmente amo follemente.

Le Ho Mai Raccontato Del Vento Del Nord – Daniel Glattaur

Featured image

Un’email all’indirizzo sbagliato e tra due perfetti sconosciuti scatta la scintilla. Come in una favola moderna, dopo aver superato l’impaccio iniziale, tra Emmi Rothner – 34 anni, sposa e madre irreprensibile dei due figli del marito – e Leo Leike – psicolinguista reduce dall’ennesimo fallimento sentimentale – si instaura un’amicizia giocosa, segnata dalla complicità e da stoccate di ironia reciproca, e destinata ben presto a evolvere in un sentimento ben più potente, che rischia di travolgere entrambi. Romanzo d’amore epistolare dell’era Internet, “Le ho mai raccontato del vento del Nord” descrive la nascita di un legame intenso, di una relazione che coppia non è, ma lo diventa virtualmente. Un rapporto di questo tipo potrà mai sopravvivere a un vero incontro?

[Un libro che mi ha commossa e lasciata col fiato sospeso fino a ché non ho comprato il suo seguito. Bello, ma non quanto il primo. Lo consiglio comunque a tutti per completare la storia (La Settima Onda).]

Scrivimi Ancora – Cecelia Ahern

Featured image

Rosie e Alex si conoscono sui banchi di una scuola di Dublino e iniziano a scriversi messaggi su biglietti di carta. A poco a poco diventano inseparabili fino a quando quelle lettere tradiscono un sentimento nuovo, che li confonde e li appassiona. Un amore impossibile da esprimere, con tutte le contraddizioni tipiche di quell’età. Ma quando i due prendono coscienza di ciò che li lega veramente, Alex deve abbandonare Rosie e trasferirsi con la sua famiglia negli Stati Uniti. Straordinario collage di lettere, e-mail, bigliettini, sms e cartoline, Scrivimi ancora è un romanzo delicato e indimenticabile che a ogni pagina commuove e fa sorridere al tempo stesso. Una storia sugli scherzi del destino e sulla forza del vero amore.

Stesso filone sentimentale è…
Se Stasera Siamo Qui – Catherine Dunne

Featured image

Claire, Georgie, Maggie e Nora hanno deciso di riunirsi per festeggiare venticinque anni di amicizia. È inevitabile però che la serata finisca col diventare un’occasione per guardarsi indietro e, magari, decidere quali nuove strade seguire. Claire non riesce a dimenticare il suo unico amore e vive di rimpianti, consapevole che la sua “inutile bellezza” non le ha portato altro che troppi uomini sbagliati. Maggie cerca il riscatto da un matrimonio infelice, coltivando il sogno di un angolo di paradiso dove poter rinascere. Georgie si è costruita una carriera di successo, ma ora si rende conto di averle sacrificato l’unica cosa importante: la vera passione. Nora, moglie e madre perfetta, ha deciso di rivelare alle amiche un segreto che dal passato sta per tornare a sconvolgerle la vita. Questa serata rappresenta per la loro amicizia una fine e al tempo stesso un inizio, perché la complessa trama di mariti, figli, amanti e segreti che le ha tenute insieme per venticinque anni sta per dipanarsi. Ma un’assenza ingombrante aleggia sul loro incontro…

Completamente diverso invece l’ultimo. Firmato dal mio scrittore del cuore.
Il Gioco Di Gerald – Stephen King

Featured image

In una casa isolata su un lago, Jessie si piega all’ennesima fantasia sessuale del marito Gerald, che questa volta l’ammanetta al massiccio letto in legno. Ma quando umiliata, lei lo allontana con un calcio, l’uomo si affloscia inerte, stroncato da un infarto. Il tempo passa e Jessie, immobilizzata e dolorante, sembra votata a una morte lenta, resa ancora più atroce dalla comparsa di un affamato cane randagio e da un’ombra misteriosa e irreale che fa capolino nella stanza…

Queste le mie scelte. Alcuni avevo avuto già il piacere di leggerli e li ho amati così tanto da volerli rileggere. Mi auguro che possano conquistare anche voi.
Dall’ombrellone più “libroso” della Francia, vi saluto… A presto!

-Angie

Annunci

5 pensieri su “BookINFront: Libri Sotto L’Ombrellone

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...