CINEMAINFRONT: Dal libro al cinema con LaSvamps

Buongiorno e ben trovati svampitelli belli & everpoppini! Qui è la vostra Svamps che vi parla! Oggi ho l’onore (per la seconda volta) di essere ospite in questo calderone operativo e multietnico che è Everpop [L: La nuova Milano?], quindi…. Grazie Lewis!!! Partiamo subito con il post! Per questa puntata di CINEMAINFRONT, voglio proporvi una serie di liste.
Lo sapete che ho la smania delle liste e che farne una sola era impossibile. L’argomento di oggi è:  i 5 migliori YA trasposti al cinema. Ecco, ora siccome l’argomento YA è davvero troppo vasto, ho deciso di dividere gli YA trasposti al cinema tra quelli che mi sono piaciuti e quelli che proprio no.

5 ROMANZI YA LETTI & VISTI
(FUCK YES)

Appartengono a questa categoria quella schiera di romanzi YA che ho letto,
ma di cui mi è particolarmente piaciuta la trasposizione cinematografica.

NOI SIAMO INFINITO
(Dal romanzo di Stephen Chbosky ‘The Perks of being a wallflower’)

svamps1

Ho avuto il piacere di leggere il libro in lingua e prima che esplodesse il boom dei tatuaggi con l’infinito, del dedicarsi a vicende la frase ‘Noi siamo infinito’ e cose varie. Ho amato il libro, ci ho versato fiumi di lacrime ed è stato il primo libro serio che ho letto in inglese. Il film è qualcosa di veramente ben riuscito, con una fotografia affascinante, una colonna sonora da urlo ed un cast di tutto rispetto (applausi a Logan Lerman e Emma Watson, che smessi i panni della strega più brillante della sua età, ha saputo padroneggiare il ruolo di Sam, la … zo**oletta!), ha saputo conquistarmi fin da subito. Vi consiglio caldamente entrambi.

INKHEART – LA LEGGENDA DI CUORE D’INCHIOSTRO
(Dal romanzo di Cornelia Funke, Cuore d’inchiostro)

lasvamps2

Caso in cui il libro mi ha annoiata particolarmente nella prima parte, di cui ho trovato pesante la lettura, ma il cui film mi ha davvero emozionata. Infatti a differenza del romanzo, la cui narrazione scorre in maniera lenta e strascicata, il film è pieno di azione e battute argute. Con una fantastica Helen Mirren, un inaspettato Andy Serkis ed un ex cacciatore di mummie, Brendan Fraser, il film è un crescendo di colpi di scena e avventure strabilianti. Particolare menzione a Paul Bettany (che sicuro avrete visto in Il Codice da Vinci nei panni di Silas, il monaco albino) per il ruolo di Dita di Polvere.

COLPA DELLE STELLE
(Dal romanzo di John Green, Colpa delle Stelle)

svamps3

Come per Noi siamo infinito, qui ho amato libro e film imprescindibilmente. Il romanzo è quello che è, ma ho trovato particolarmente bella la sua trasposizione cinematografica. Shailene Wood è una di quelle attrici che mi sono sempre piaciute, fin da La vita segreta di una tennager americana, e già solo a vedere il trailer, mi sciolsi in calde lacrime amare. La sua voce rauca poi è un qualcosa di bellissimo, infatti vi consiglio la visione del film in lingua originale.

PERCY JACKSON & GLI DEI DELL’OLIMPO
(Dai romanzi di Rick Riordan, Percy Jackson e gli Dei dell’Olimpo)

svamps4

Percy Jackson è una di quelle pochissime saga che ha saputo appassionarmi tantissimo dopo Harry Potter. Diciamo che se la contendono lui e la saga di Cassandra Clare, Shadowhunters (di cui parleremo più giù). In un solo mese ho letto tutti i libri della saga, entrambi i cicli intendo, e tutti i libri di contorno. Ma non avevo visto i film, che devo ammettere mi sono piaciuti molto, anche se ovviamente i registi si perdono sempre qualcosina per la strada. Di recente ho saputo che non continueranno con le riprese perché a quanto pare non hanno incassato abbastanza. E vabbè!!

LE CRONACHE DI NARNIA – IL LEONE, LA STREGA E L’ARMADIO
(Dal romanzo di C.S. Lewis, Le Cronache di Narnia – Il leone, la strega e l’armadio)

svamps5

Ad oggi, ancora non le ho lette tutte le cronache, sono ancora ferma alla Sedia d’Argento (se non ricordo male il titolo) ma ricordo che sia Il Nipote del Mago che Il leone, la strega e l’armadio mi erano particolarmente piaciuti. Li lessi nel treno da Milano a Parigi, durante la notte di Natale, mentre la neve scendeva ed io mi sentivo molto Harry Potter che andava ad Hogwarts. Delle trasposizioni cinematografiche, ho apprezzato realmente solo la prima. Trovo infatti che Il Leone, la Strega e l’Armadio sia quello più fedele al libro, e Tilda Swinton è una strega fantastica. Quindi guardatelo! E fatelo vedere anche ai bambini perché avranno molto da imparare!

5 ROMANZI YA LETTI & VISTI
(WHAT THE HELL NO!)

Veniamo ora a quei romanzi di cui ho letto il libro ma la cui trasposizione cinematografica è proprio descrivibile in una sola parole: BLAH! (O anche WTF?! Ma poi era troppo volgare.)

SHADOWHUNTERS – CITTA’ DI OSSA
(Dal romanzo di Cassandra Clare, Shadowhunters – Città di Ossa)

svamps6

Se di questa saga ho amato profondamente i romanzi, lo stesso non si può dire della trasposizione cinematografica del primo libro. Anzi! Nonostante un cast azzeccatissimo (shippo Lily Collins e Jamie Campbell in maniera assurda!), tranne per alcune scelte come Valentine e Hodge, questo film manca di pathos, di azione, di una giusta sequenza di immagini, ha dei colori scurissimi irritanti, musiche che non enfatizzano il momento. Insomma il film PER ME E’ NO!

BEAUTIFUL CREATURES – LA SEDICESIMA LUNA
(Dal romanzo di Kimi Garcia e Margaret Stohl, Beautiful Creatures)

svamp7

Nello stesso mese dell’uscita di Città di Ossa al cinema, ci fu contemporaneamente l’uscita di Beautiful Creatures. Decisi di leggere prima i libri e di vedere solo in un secondo momento i film. Quando lessi La Sedicesima Luna devo ammettere che si, mi piaciucchiò, ma non ne rimasi particolarmente colpita. Insomma era un NI. Però ci sono alcuni libri fantasy che spesso, trasposti in film rendono meglio. Bene, questo non è il caso della Sedicesima Luna, in cui tantissimi elementi non vengono spiegati come si deve, dove il cast non è particolarmente brillante, se escludiamo grandi personalità come Viola Davis, Jeremy Irons (che ho visto un po’ fuori luogo nel ruolo dell’Incubo) ed Emma Thompson. Quindi il film è un grosso BLAH!

HUNGER GAMES – LA RAGAZZA DI FUOCO
(Dal romanzo di Suzanne Collins, Hunger Games – La ragazza di Fuoco)

svamps8

Dopo aver visto il primo film, ho divorato tutta la saga in tre notti ed il secondo libro mi era particolarmente piaciuto. Lo trovai molto introspettivo, ma anche delicato in alcuni punti, e mi provocò una certa tenerezza nei brani in cui Katniss parlava del bisogno fisico che aveva di Peeta per superare le sue paura psicologiche.Tutto questo ovviamente nel film NON C’E’. E questa cosa mi ha fatto girare le palle in un modo assurdo. ERGO PER ME E’ NO!

DIVERGENT
(Dal romanzo di Veronica Roth, Divergent)

svamps9

Dopo Hunger Games, arrivò Divergent e si gridò al plagio. Io invece lessi prima la saga della Roth e poi quella della Collins e quella della Roth mi piacque molto di più. Lo stesso non ho potuto dire del primo film che ho trovato scialbo e sottotono. Mi è piaciuto vedere quello che ho letto su pellicola, ma non tanto da farmi dire: ommiddiommiddiommioddio devo rivederlo subitissimo!

Menzione speciale per Twilight ed Harry Potter.

twilight-logo harry-potter-logo
Sono state due saghe che mi hanno segnata profondamente.
Harry Potter mi ha accompagnata per tutta l’adolescenza, mentre Twilight ha segnato i miei primi anni universitari e senza volermi attirare le ire di nessuno, le ho amate entrambe.
Harry di più ovviamente ❤

Eppure, dei film di Harry Potter non me ne è piaciuto nessuno! NEMMENO UNO! (Se escludiamo La Pietra Filosofale, a cui sono legata più per una questione affettiva che per la componente cinematrografica.) Trovo che nessuno dei registi che si sono susseguiti, abbia saputo cogliere lo spirito dei libri e abbia saputo renderli delle pietre miliari come ha fatto Peter Jackson con la saga del Signore degli Anelli. Per quanto riguarda la saga di Twilight invece, devo ammettere che al pari dei libri, i film mi sono piaciuti tutti, (tranne forse di meno Breaking Dawn, ma vabbé) e li ho visti quasi tutti al cinema al primo spettacolo del primo giorno. Era una specie di rituale. E mi ha legato a tante persone care.


Per questo post è tutto! Vi ringrazio per l’attenzione, e lascio la parola a Lewis. Con amore, Svamps.

Voglio solo dirvi che questa è la versione “cut” di Ile! Hahah Detto questo, ringrazio infinitamente Ile per aver partecipato, e invito tutti voi a commentare e a farvi sentire! See you soon! -Lewis

Annunci

7 pensieri su “CINEMAINFRONT: Dal libro al cinema con LaSvamps

  1. Praticamente (a parte HP e Twilight) gli altri film non li ho visti, ma ho letto alcuni dei libri citati. Quindi ora sono curiosa di fare il confronto 🙂

    Mi piace

  2. Ciao che post bello ricco, complimenti ^_^
    Non ho letto e visto tutti i titoli citati, ma solo alcuni e di questi dico solo che: per Twilight mi vedo in perfetto accordo con te. PERCY JACKSON ho visto solo i film, ma i miei figli hanno letto prima, seconda serie e contorni e ora hanno iniziato una serie analoga dove ogni tanto compare anche Percy, loro l’adorano e i film sono fatti davvero bene.
    HUNGER GAMES mi è stato tanto raccomandato, ma voglio leggere i libri prima. Una serie che ti consiglio che poi anche i film sono fatti bene è trilogia di Gemme ” Red– Blu – Gree” di Kerstin Gier molto belli ^_^

    Mi piace

  3. Non posso fare confronto libri/film tranne per alcuni, ma per questi alcuni (tranne “Shadowhunters” che è stato un abominio, spero nella serie televisiva) sono completamente in disaccordo. “Harry Potter” l’ho adorato, dal primo film all’ottavo (o settimo seconda parte), “Twilight” è stato na palla assurda con attori espressivi quanto due ceppi d’albero.

    Degli altri, ho visto solo “Noi siamo infinito” (meraviglioso), “La ragazza di fuoco” (ni…) e “Percy Jackson” (gigantesco blah). Ah, dimenticavo Narnia: bello il primo, gli altri naaa!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...