Anime in the Chest: Fantastiche eroine

Buongiorno a tutti Everpoppini belli! E’ strano lo so: sono le 6 del mattino è Anime in the Chest è già online! Ma le protagoniste di oggi proprio non se la sentivano di mostrarsi con la luna. Siete pronti a (ri)conoscerle?

L’Adorabile Lily (Akazukin Cha Cha)

541700-1447396-vlcsnap-292492

L’anime de L’adorabile Lily è tratto dallo shojo manga di Min Ayahana, un manga pubblicato in patria sulla rivista Ribon della Shueisha, dal 1991 al 2000. In seguito al successo del manga, lo studio Gallop ne ha prodotto un anime di 74 episodi, andato in onda per la prima volta nel gennaio del 1994. La serie si ispira alla nota favola di Cappuccetto Rosso (lo suggeriscono gli abiti della protagonista, e il titolo originale che può essere tradotto “Cha Cha dal cappuccetto rosso”. Qui in Italia è stato trasmesso dal 1996, prima su Rete 4, e successivamente su Italia 1. La serie parla di Lily una maghetta dal cappuccio rosso, una vera pasticciona, che si troverà a dover entrare nell’Urara Accademy, la scuola per maghi. Prima di accedere, il suo maestro, il potentissimo mago Sir Albert, le donerà dei gioielli magici grazie ai quali può trasformarsi in un’arciera magica. Parte da qui la sua avventura fantastica!

Una Porta Socchiusa ai Confini del Sole (Majikku Naito Reiāsu)

rayerth1

Una Porta socchiusa ai confini del Sole, noto anche come Magic Knight Rayearth è l’anime tratto dal manga delle CLAMP del 1993 (edito in Italia dalla Star Comics Edizioni), che vanta due serie (nel 1998 la prima, nel 2001 la seconda). La serie animata è composta da 49 episodi, e venne trasmessa per la prima volta in Giappone nel 1994, grazie allo studio Tokyo Movie Shinsha. Nel 1997 la serie arrivò anche in Italia, e nell’estate di quell’anno venne trasmessa su Italia 1. Ne venne prodotto anche un film, trasmesso in Italia a luglio del 97. La serie segue tre ragazze liceali che si trovano catapultate in un mondo fantastico. Arrivate su questo nuovo mondo si troveranno sin da subito a dover affrontare un nemico potente, che in un certo senso non è davvero cattivo. Questa è una delle mie serie preferite, in primo luogo perché è stato uno dei miei primi manga letti (dopo Arale e Dragon Ball) e poi perché una delle sue protagoniste è stata per molto tempo la mia ragazza anime ideale: ANEMONE!

Un incantesimo dischiuso tra i petali del tempo (Sureiyazu)

maxresdefault

Meglio noto come Slayers, il mitico anime/manga avente come protagonista l’irriverente ed indimenticabile Lina Inverse (Rina in Italia). Prima ancora di essere un manga, questa serie nacque come una serie di Light Novel, scritte da Hajime Kanzaka, durante gli anni novanta. La serie animata, prodotta tra il 1995 ed il 1997 da J.C.Staff, è composta da cinque stagioni: The Slayers, The Slayers Next e The Slayers Try, The Slayers Revolution e The Slayers Evolution-R. Le prime tre stagioni sono contraddistine da 26 episodi ciascuna, per un totale di 78 episodi, mentre le ultime sono composte da 13 episodi l’una. Ognuna di queste stagioni però è stata diretta da Takashi Watanabe. Ma la serie non si ferma alle stagione, essa continua con OAV e Film vari, che narrano le avventure di Lina e Naga. In Italia la serie venne trasmessa dal 1997 su Italia 1, che ne trasmise le prime tre stagioni. Solo nel 2009, grazie ad Hiro (e successivamente ad Italia 2), vennero trasmesse le restanti stagioni. Qui da noi vennero inoltre pubblicati i film e gli OAV grazie a Yamato Video (episodi trasmessi poi nel 2011 dall’emittente satellitare Man-Ga). La storia narra le (dis) avventure della maga Lina Inverse, che insieme a Gourry Gabriev, ed allo strampalato gruppo di amici, gira il mondo alla caccia di strani e magici tesori.


Per questa mattina è tutto! Se riuscirò a sopravvivere alla giornata ci rivediamo nel pomeriggio! See you soon! -Lewis

Annunci

15 pensieri su “Anime in the Chest: Fantastiche eroine

  1. L’Adorabile Lily…non ho proprio idea di cosa sia!Ma da dove saltano fuori sti anime!? Li conosci tutti te! XD
    Una Porta Socchiusa ai Confini del Sole e Un incantesimo dischiuso tra i petali del tempo, sono i miei preferiti! Pensa che possiedo anche i Dvd. Le sigle sono una più bella dell’altra! Mamma che ricordi… E` un regno pieno di misteri e di magici pensieri,salendo ripidi sentieri arriverai lassuuuu`…Non te preoccupa mi fermo! XD

    Mi piace

  2. 2/3, mai sentito né visto il primo.

    Su “Rayearth” ti ho già detto cosa ne penso di quell’obbrobrio di anime, noto però con piacere che abbiamo gli stessi gusti in fatto di ragazze (io vado sempre per le più intelligenti, anche se qui c’è un surplus: Felio – Ferio… E stranamente Fu è bionda: di solito le occhialute sono more e poco attraenti).

    Di The Slayers adoravo Amelia e Zelgadis! Però l’anime lo ricordo pochissimo. Paradossalmente riesco però ancora a cantare, andando a memoria, una canzone che Rina e Amelia fanno in un episodio xD

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...