Major Crimes 4.13 – Reality Check [Commento Angie]

Quando meno ti aspetti, meglio è. Quando Duff abbassa le aspettative, ottiene più risultati.

Partirei proprio da questa considerazione per il commento di questa settimana. Nell’episodio in cui mi aspettavo di meno, in cui credevo non sarebbe accaduto nulla, forse ho avuto di più. (Ovviamente un di più relativo)
Ammesso e non concesso che la precarietà della salute di Andy è davvero seria e che comunque settimana scorsa lui aveva allontanato Sharon per un abbraccio (esagerato, secondo me!), proprio per questa salute precaria… Questo episodio ha avuto tinte più “domestic” per così dire. Il bacio sulla fronte non è stato proprio il top del top, ma circoscritto e proporzionato all’episodio, ci può stare.
Ammetto che quando hanno cominciato ad usare la videochiamata (finale) ho sperato che ne uscisse un film porno di ultima generazione, ma ovviamente… Finché c’è Rusty non c’è speranza. Molto molto molto dolce chiamarla “mom”, ma questo non mi fa dimenticare che… CAZZO, Rusty, sei sempre tra i coglioni!! Fatti na vita e vaffanculo altrove!! Grazie!!
Archiviata la videochiamata hot di sta minchia… Sicuramente la scena più Shandy è stato il momento “on the couch”. Veramente molto, moltissimo cute.  E anche qui, apriti cielo! Sarò io che ho la testa altrove. Sarà che stiamo aspettando da na vita, ma è risaputo che il divano sia nato per pomiciare. Cioè, cavolo. Non c’è Rusty (e questo è gia un miracolo!), siete soli, Sharon indossa la gonna, che caspita, Andy… E allunga un pò le mani! “Old fashionated forevahhh”
Scherzi porno a parte, davvero bellissimo il momento del “Not worthy losing your relationship for it”… Una frase che per loro ha un significato quadruplo. Il no di Sharon, espresso con il movimento del capo, mi ha quasi commossa…
Ci stava il bacio, vero? O sono io pazza? Ci stava eccome! Ma vabbè…! Lasciate ogni speranza o voi che entrate! Soprattutto dopo la visione di Andy sul divano, a bocca aperta, che dorme, russando. Il top del top. Niente sarà più lo stesso dopo quella scena. Ho ancora le lacrime agli occhi per le risate.

Ma passiamo al resto… Perché, in fondo, c’è anche il resto.
Il caso non mi ha entusiasmato. Non l’ho trovato accattivante e non mi ha incuriosito più di tanto. A sto giro credo che la forza dell’episodio siano stati i toni con cui è stato trattato. Toni che oscillavano dal comico all’intenso. Bello il richiamo alla moglie di Julio. Ma assolutamente superlativo Provenza. Per me “It’s always about him”. Adoro quell’uomo, qualsiasi cosa faccia o dica.

10 e lode alla battuta “Everyone here knows what the word spin-off means, okay?” Pura genialità.
Ma un minuto di raccoglimento per la bruttissima (a mio parere) scelta di abiti iniziali per Sharon. ç_ç Cosa cacchio era quella giacca?! Bleah!

Vabbè, sta settimana, so stata più tranquilla. Tanto la prossima ci spariamo il puntatone del Ringraziamento e per chi ha letto qualche spoiler, sa che ci sarà parecchio di cui parlare/sparlare.

Il voto è: 7 e mezzo. Molto carina, ma personalmente ho visto di meglio.

Anche per questa settimana è tutto!!
Alla prossima!!!

xoxo
-Angie

 

Advertisements

2 pensieri su “Major Crimes 4.13 – Reality Check [Commento Angie]

  1. Non mi è dispiaciuta questa puntata, direi ben equilibrata!! Rusty non lo sopportavo all’inizio figuriamici ora…va beh!! Quanto a Sharon ed Andy che dire? Forse c’è speranza di vedere qualcosa di più…certo che su quel divano sarebbe potuto accadere di tutto ♥♥♥

    P.s. il tuo commento è super come sempre. 😉

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...