Major Crimes 4.15 – The Jumping Off Point [Commento Angie]

In fondo, lo avevo predetto. Anzi, ipotizzato, immaginato… La famosa quiete dopo la tempesta che, poi in questo caso, diventa silenzio. L’episodio della quiete.

Stavolta inizio con Rusty. Il personaggio che sopporto meno e quello che probabilmente si sta comportando meglio negli ultimi due episodi. Ribadisco, finché le azioni di Rusty si collegano a Sharon e al suo ruolo di figlio, il personaggio non mi dispiace. Anche questa settimana (a parte quei pochi secondi con Slider), Rusty ha fatto il figlio: sembra più tranquillo, più predisposto, eppure non sono mancati sguardi da tre puntini sospensivi.
 E mentre lei praticamente ha bisogno di una botta (vi prego frenatemi dal fare battute sporche!) in testa per frenare la gioia di rivedere Andy in piedi, Rusty ha un’espressione simile alla mia dopo aver visto The Ring 2, quando mi chiedevo che cacchio avessi appena visto.
Quindi cosa? Rusty è felice o triste che Andy sia di nuovo pronto a tornare a casa? Figlio mio, fai pace con la testa! Deciditi!
La stessa espressione bizzarra la ritroviamo a fine episodio, quando ovviamente tutti eravamo troppo concentrati a preoccuparci dei movimenti facciali tra Sharon Andy (perché ormai questo ci rimane).
 Non che il loro parlare fosse qualcosa di intimo e personale. Ormai sti due parlano per metafore, parlano sottinteso. E questa settimana la frase “Till The Death Do Them Part” risulta la frase più romantica di questa terra. Ovviamente con riferimento alla possibilità di Andy di restare secco sotto i ferri, ma come fu per “Fine”, sembra che abbiano bisogno di altre parole per poter mostrare romanticismo.
Se parlate con Duff (senza ucciderlo!) vi dirà che il romanticismo c’è, ma che molto è off-screen. Giusto… Si, grazie Duff! Te l’ho mai detto che puoi andare a cagare? In caso, te lo ripeto: Vai A Cagare! -.-”
Sia chiaro, non critico la scelta dello slow burn, e non sto criticando il loro timore nel dire Ti Amo, e tanto meno l’incapacità di lei di lasciarsi andare (l’ho detta senza esser volgare, miracolo!), critico le modalità con cui ci stanno facendo vedere questa storia. Cioè col cacchio! Non c’è mai nulla di chiaro, ci facciamo tante pippe mentali. Settimana scorsa ero sull’orlo del collasso psicologico ed emotivo dopo averli visti preoccupati ma consapevoli di amarsi. E questa settimana cosa? Nemmeno un accenno.
Ma questi due non si toccano mai? Si sono baciati mezza volta, di spalle e con un’angolazione che rendeva il bacio (o “peck” come l’ha chiamato qualcuno) più una simil-capocciata. Perché deve essere tutto così invisibile?
Io voglio che si bacino, davvero. Voglio che lui le accarezzi i capelli (anche perché se avessi i capelli di Mary, stare ore a toccarmi i capelli). Voglio che le tolga gli occhiali per baciarla. Voglio che le dica “You’re so beautiful!”. Voglio vederli parlare di loro. Della loro relazione. Senza metafore, senza parole sottintesi. Senza più quella fottuta “disturbing clarity”! Chiedo troppo? E vabbè… Continuiamo a sperare che tanto… Lo sappiamo, di speranza moriremo!

Quindi, bene, avevo detto che avrei iniziato con Rusty e sono finita a parlare del solito. Ottimo! :/ Vi mostro solo la faccia finale di Rusty dopo il flirt tra Sharon e Andy.  Povero fanciullo dai capelli dorati e lo sguardo disperato! Che fosse dovuto davvero al flirting moment? O all’argomento della discussione tra Sharon e Andy? Chi comprende questo ragazzo merita il Nobel! Io mi taglio fuori. Altrimenti finisce che taglio lui, direttamente!

Per quanto riguarda il resto, posso dire di aver apprezzato il caso, ancora non il massimo a mio avviso, ma apprezzabile. Bel lavoro di squadra come sempre ultimamente e ciò mi rende davvero felice.

Provenza ancora e sempre favoloso! Almeno lui se la sta spassando… Almeno lui! -.-” Qualcuno dovrebbe prendere esempio, qualcuno a caso…!

Anche questa è andata; ho difficoltà a dare un voto, quindi resterò ferma sulla media pre-settimana scorsa e gli do un: 7 e mezzo.
Assolutamente 10 però agli outfits di Sharon. Questa volta (secondo me) era super perfetta! Bellissimo il primo look, stra-bellissimo il secondo!

Vi lascio con il promo della prossima settima. Ovviamente sempre promo molto molto belli. :/ [PROMO] Major Crimes 4.16

A settimana prossima!

Xoxo
-Angie

Advertisements

4 pensieri su “Major Crimes 4.15 – The Jumping Off Point [Commento Angie]

  1. Come sempre riesci ad esprimere esattamente quello che penso.

    Ribadisco come ho già detto altre volte se fosse per me farei partire Rusy il più lontano possibile, scusatemi ma a me ha proprio rotto, lui e le sue pare mentali con Slider che diciamocelo non merita la minima comprensione.

    Sono rimasta delusa dall’episodio, ma forse dovevo aspettarmelo, qui si vedono le cose con il contagocce anzi “non” vedono le cose con il contagocce. Sarà anche bello lavorare di fantasia ma anche la fantasia dopo un po’ si scoccia e …. ma un bacio, un bacio vero ….

    Capisco che Sharon debba superare il suo disastroso matrimonio e stia ancora leccandosi le ferite ma cavolo, lo scorse episodio ci ha lasciati tutti con la speranza di sentire quelle due benedette parole “Ti amo” ed invece …. no! … l’episodio inizia con lui che soffia le palline e lei che gli dice che rispetto al giorno prima è migliorato (se non ho capito male) ah ragazzi il massimo del romanticismo, persino Jane Austen è più audace.

    Per non parlare poi degli sguardi ma dai … va bene vecchio stile ma qui veramente mi aspetto che da un momento all’altro entri lo chaperon e gli intimi di mettersi più distanti. Oddio già lo fanno di loro, nemmeno un tocco neanche quando sono da soli.

    In alcuni momenti sembra che lei se lo mangi con gli occhi ed allora pensi … questa volta si butta … ed invece no diventa timida ….. che stress questi sguardi che poi non producono nulla e dai quali noi dobbiamo capire che forse si sono parlati, abbiamo capito che si amano ma sarebbe bello anche sentirlo dichiarare.

    Va be meglio continuare a leggere e scrivere Fanfiction almeno così si immagina e sogna un po’ di più.

    Che dire di Provenza … lui è Patrice hanno capito tutto: chi ha tempo non aspetti tempo!

    Per concludere avrei ucciso Rusty per l’espressione finale scusate ma è più forte di me NON LO SOPPORTO! e non mi sforzo nemmeno di capirlo.

    Spero nel prossimo episodio ma non mi faccio troppe illusioni, forse il “Ti amo” se lo diranno nella 5 stagione …….

    Mi piace

    • Awww Roberta, grazie mille per questo tuo commento.
      Spero ancora che la lettera, o quanto meno la storia del Ti Amo ri-salti fuori, magari sotto Natale, quando tutti siamo più buoni. E magari anche Duff.
      Grazie ancora per aver letto. A settimana prossima!

      -Angie

      Mi piace

  2. Hai detto tutto ciò che doveva essere detto ed in modo impeccabile come sempre 🙂
    Su Rusty…boh?! Un personaggio che non capisco…fastidioso come un dito in un occhio (per non dire un altro posto)!! Simpatico come una spinta all’improvviso!! Ma ormai c’è e pazienza. Quanto a Sharon ed Andy direi un passo avanti e Dio solo sa quanti indietro?! Persino Provenza, che ha più anni del presepe, è più “attivo” di quei due manichini…ma voglio essere positiva…è quasi Natale…si può sperare in un regalo!!
    Alla prossima.
    😉

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...