Major Crimes 4.16 – Thick As Thieves [Commento Angie]

A questo punto, inizio seriamente a credere che Giacomino sentisse la mancanza dei miei commenti cattivi. Ero stata troppo buona fino ad ora. TROPPO.

A parte che il caso è stato davvero davvero noioso. I primi dieci minuti di episodio ho rischiato di addormentarmi. Tra l’altro, sono dell’idea che per un crime drama come Major, qualora un episodio non goda di grosse sfumature del privato, debba necessariamente trattare un caso interessante. Un pò come accade per l’episodio 10 di questa stagione; privato quasi assente, ma caso spettacolare, con una Patricia Wettig che in piena forma.
Stavolta le cose sono andate diversamente: il caso non mi ha colpito per niente, anzi… Posso facilmente dire che si gioca il titolo di “Caso più brutto della stagione” con quello dell’episodio 2.

E se il crime stavolta non decolla, la speranza resta al privato. E invece… Manco al cacchio!!! Ragioniamo…
Due episodi fa, Andy ha rischiato di morire sotto i ferri. Due episodi fa, Sharon era sul punto del crollo psicologico. Due episodi fa, Andy ha detto a Provenza di amare Sharon. E sempre due episodi fa, Sharon ha capito di amare Andy, nel momento in cui ha anche capito che stava rischiando di perderlo.
Due episodi dopo… STOCAZZO!! Ora, dico io: va bene il caso più “meh”, ma almeno equilibratelo con un privato più infuocato. E invece il massimo del massimo…  E pure su questo mi girano le palle a morte. Non so se avete avuto modo di vedere il mini promo settimanale “Her vs Him” in cui questa stessa scena veniva proposta con toni più flirtanti? Beh se non l’avete visto vi siete salvati dalla delusione. Oh, beh, si sono carini, ma quand’è che fanno il salto di qualità? Finisce che tornano prima Laura Palmer e Twin Peaks e poi sti due quagliano.

Ovviamente il privato è incentrato soprattutto su Rusty, quel ragazzo che i coglioni non solo me li ha rotti, ma ha anche fatto in modo che non ricrescessero più.
Punto uno: la storia di Slider è stata a dir poco inconsistente. A cosa è servita? (leggere punto due)
Punto due: è servita davvero a riportarlo al punto di partenza? Ma che è? Il gioco dell’oca?? Giustamente per ridare spessore ad un personaggio esaurito nelle sue potenzialità hanno pensato bene di attribuirgli il nuovo ruolo di… Nientepopodimeno che: IL TESTIMONE!!!

MA ANNATE A FANCULO!!!! -.-”

Uniche note positive dell’episodio (caratterizzato anche da una forte mancanza dell’ironia provenziana) sono state:
1. il cazziatone di Sharon a Rusty. 
2. lo sguardo tra Sharon e Rusty dopo aver preso benevolmente per i fondelli Andy. 
3. i dieci secondi di Andy in silenzio in corte.
4. l’alzata di sopracciglio di Sharon, che poi è un pò l’emblema del mio stato d’animo, durante e dopo questo episodio. 

Date le circostanza, mi sento di dare come voto: 6. Sufficienza, ma più di questo no.
Voglio ricordare che questa è semplicemente la mia opinione, niente di universalmente condiviso.

Vi lascio col promo del prossimo episodio e con la speranza che questo sia stato solo un caso isolato… PROMO – Major Crimes 4.17

See ya in one week,

xoxo
-Angie

Advertisements

8 pensieri su “Major Crimes 4.16 – Thick As Thieves [Commento Angie]

  1. Attendevo con ansia il tuo commento!!!
    Avevo proprio bisogno di leggere un po’ di sana e concisa disapprovazione.
    E che diamine siamo tornati alle noccioline che si danno alle scimmiette per farle stare brave.
    Però una cosa l’ho imparata: MAI E POI MAI LEGGERÓ UN ARTICOLI DIVE DUFF DA ANTICIPAZIONI!! sto ancora aspettando la scena alla Rambo tra Jack e Sharon …
    Grazie per avermi regalato dei sorrisi ne avevo bisogno.
    😘😘😘😘😘

    Mi piace

    • Ciao Carola, sono felicissima si leggerti sempre. Sulla questione Duff, te lo come consiglio personale: NON ascoltare Duff. Potrei farti un milione di esempi in cui ci ha descritto qualche scena, che poi si è rivelata essere meno di 0. Come direbbero nel fandom, Duff è un TROLL. Ci prende in giro e a quanto pare ne gode.

      xoxo
      -Angie

      Mi piace

  2. Angie, quoto tutto quello che hai scritto.
    Parto da Rusty, non perché meriti ma perché si dice sempre “fuori il dente fuori il dolore” e per me lui è peggio di una colica renale ed ho detto tutto. Possiamo fare una colletta per pagare Stroh? Ma Stroh sei desaparecido? Ti prego poni fine al mio tormento in qualunque modo …. Rusty è molesto e fastidioso come una zanzara. Vi prego io non lo reggo più. Se fossi stata Gus lo avrei preso a randellate, prima ci scassa gli attributi per trovare la sorella di Marianna e fa quasi sentire Andy una cacca quando gli fa quel sermone sul “non farlo solo per accattivarsi Gus affinché collabori” e poi … poi lo ritroviamo “culo e camicia” con Slider e gli fa pure ciao come fanno i Teletubbies noooooooooooo sopprimetelo. Per fortuna almeno questa volta Sharon non lo ha ne difeso ne giustificato.
    Veniamo ai due innamorati “cronici” che a questo punto i cronici siamo noi che puntata dopo puntata stiamo a farci le pare mentali su: 1) se lo saranno detti il tanto agognato “Ti amo”, 2) ma questi due nel privato combinano qualcosa?
    Caro Duff ma tu sai come è e si vive una storia d’amore? No perché a vedere come ce la stai raccontando si direbbe che tu non sia mai stato innamorato. Loro dovrebbero essere in quella fase dove non “basta” guardarsi nelle palle degli occhi.
    Ma che cavolo 2 puntate fa sembrava che Andy fosse moribondo e lasciava le sue volontà amorose a Provenza, lei sembrava avesse finalmente capito di amarlo ed di non poter vivere senza di lui ed ora … ora mi sembra di essere ritornata alla 3 stagione, anzi all’epoca sognavo di più .
    E poi Duff possibile che in ogni momento che possiamo dire “Evvaiii arriva Shandy” … invece arriva quello scassa marroni di Rusty? Ma su il ragazzo non ha 5 anni, non ha bisogno di essere sempre attacato alle gonne di mamma a quell’età si hanno amici una vita e poi lui va al College… oh Dio andare è una parola grossa …. Non si deve frequentare?.
    Una storia d’amore deve essere vissuta non immaginata.
    Cavolo Duff non hai capito che vogliamo di più, persino Provenza è più attivo ahahah.
    Ma Flynn non era descritto come uno che con le donne ci sapeva fare? No perché ora sembra appena uscito dal catechismo. Sharon poi non se ne parla tutta sguardi ma poi … nada. Non venite a dirmi che è perché è il suo capo perché deve avere un po’ di decoro …bla bla bla tutte palle ….
    Non so voi ma io ho veramente bisogno che questa storia decolli non solo nella testa di Duff…. IO VOGLIO DI PIU’ !
    Io adoro Major Crimes e come potete aver capito sono una sfegatata di Shandy ecco perché questo lungo sfogo ….
    Adesso si avvicina il Natale, so già da quello che ha detto di non aspettarmi una puntata natalizia ma almeno che ci sia Shandy perché ultimamente c’è di tutto e soprattutto quel rompi di Rusty ma di loro due solo poche briciole.
    Aspetto lunedì per il prossimo episodio ed il tuo commento, Angie che aspetto sempre con trepida attesa.
    Ciao Roby

    Mi piace

    • Ohhhh che bello Roby questo tuo super commento!!
      Tralascio Rusty, perché onestamente non voglio pensare che esista ancora. Mi voglio soffermare sulla questione Shandy e provare a darti un piccolo scorcio di ciò che credo/immagino io…
      Sharon e Andy sono due persone essenzialmente molto diverse, eppure potrebbe dirsi che hanno vissuto una vita abbastanza complementare: Sharon potrebbe vestire i panni dell’ex moglie di Andy e Andy potrebbe quelli di Jack. Tranne per il fatto che entrambi ad un certo punto hanno deciso di andare avanti, di continuare la propria vita, senza serbare rancore.
      Andy in The Closer veniva presentato come un uomo che si, hai ragione, non aveva problemi di donne. Come il tipico donnaiolo, attaccato alle gonne delle ragazze più giovani. Sharon, invece, è la donna che si è dovuta costruire da sola, dopo una vita difficile. Jack l’ha segnata. Come spiegò Mary in passato, di sicuro Sharon ha avuto relazioni durante la separazione, ma nulla di serio o che potesse esserlo a tal punto da mescolarsi con la sua vita professionale.
      Un giorno questi due si sono incontrati, si sono scontrati, poi hanno cominciato a conoscersi, nasce il rispetto, poi l’affetto e infine qualcosa di più. Ovviamente, mi gioco un pò di soldi, che per Andy non ci sarebbero problemi a “quagliare” il loro rapporto anche oggi, ma per Sharon è un pò diverso. E qui rientra anche la storia del Ti Amo.
      Per due persone da un passato così burrascoso, dire Ti Amo non deve essere semplice, e la lentezza con cui iniziano ad immaginare di dirlo è qualcosa che comprendo, perché si, a mio avviso, non se lo sono ancora detti. Per quanto riguarda il “resto”, beh… Duff ha spiegato che Sharon vede il sesso come ultimo dei suoi pensieri, perché sa che una volta fatto quel passo non sarà più capace di tornare indietro. E ha paura, perché la vita passata è sempre un’ombra costante. Questo posso comprenderlo e giuro che mi piace anche.
      Ciò che non capisco è la mancanza di dettagli: mai una carezza, mai una parolina dolce, mai qualcosa che faccia capire che al sesso non ci sono ancora arrivati. E proprio quando speri che arrivi qualcosa di più, ci tocca un episodio come questo in cui il NULLA la fa da padrone. Tutto ciò mi delude, troppo.
      Grazie, come sempre, Roby. Alla prossima settimana!

      xoxo
      -Angie

      Mi piace

      • Come sempre le tue spiegazioni sono fantastiche e devo ammettere che hai ragione però mi piacerebbe anche vederli parlare del loro rapporto. Mi piacerebbe vedere un gesto affettuoso un gesto tenero che ne so come quando Stroh è scappato ed Andy l’accarezza per dirle che lo prenderanno. Anche una tazza di tea accoccolati dolcemente sul divano. Ma forse per come è fatta Sharon gli sguardi che gli lancia vogliono dire tutto.
        Ariciao Roby

        Mi piace

  3. Io credo che Duff sia un genio del male! Capace di tenerci incollati lì di fronte al nulla. Alzo le braccia al cielo in segno di arresa…attendo il prossimo episodio così senza speranze…per abitudine…o semplicemente per il tuo commento.
    FANTASTICO come sempre
    😉
    Alla prossima
    Ely

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...