XMASPOP 20: Un Natale Indimenticabile

Everpoppini belli buongiorno a tutti voi! Questa è l’ultima domenica a tema natalizio…vi mancherà questa versione rossa e verde di BookINFront? (io spero di si). Concludiamo stavolta con i miei cinque libri natalizi preferiti in assoluto (Canto di Natale per ovvi motivi non ci sarà).

ChristmasLabels

ChristmasLabels

UN NATALE INDIMENTICABILE

UNA SORPRESA SOTTO L’ALBERO

albero.jpg

Titolo: Una sorpresa sotto l’albero Autore: Donna VanLiere Editore: Sperling & Kupfer Edizione: 09 novembre 2004 Prezzo: 7,80€

Robert è un avvocato rampante e ha tutto quello che un uomo di successo potrebbe desiderare: carriera, appartamento di lusso, famiglia dorata e perfetta. Ma gli manca tutto quello di cui un uomo ha veramente bisogno. Nathan ha otto anni, una famiglia povera ma che sa dare calore, e una tragedia imminente che non lo risparmierà: sua madre sta per morire di cancro. I due si incontrano per le vie del centro: Robert è in cerca di anonimi regali per i figli che neanche conosce, Nathan alla ricerca di un dono ben preciso, l’ultimo per sua madre. Il loro sarà un incontro casuale, ma fondamentale per le vite di entrambi.

UN MAGLIONE PER NATALE

maglione.jpg

Titolo: Un maglione per natale Autore: Glenn Beck Editore: Corbaccio Edizione: 03 dicembre 2009 Prezzo: 

A dodici anni, tutto ciò che Eddie desidera per Natale è una bicicletta. Nonostante il momento difficile e i problemi economici – dopo la morte dei padre e la chiusura del panificio di famiglia – Eddie continua a sperare, a credere con tutto se stesso che alla fine, la mattina di Natale, magicamente troverà sotto l’albero la bici dei suoi sogni. Riceve, invece, un maglione. Uno stupido maglione fatto a mano da sua madre che Eddie butta subito in un angolo della sua stanza. Frustrato dal duro scontro con la realtà e ancora troppo immaturo per comprendere di avere già il dono più prezioso, Eddie incomincia il viaggio difficile e insidioso verso l’età adulta. Dovrà lottare contro tutto e tutti per trovare la strada che lo farà uscire dalla tempesta della vita e capire, finalmente, il significato di quel maglione, quel semplice regalo in cui c’è tutto l’amore del mondo.

I RACCONTI DI NATALE

31Hq1mbCY5L.jpg

Titolo: I racconti di Natale Autore: Charles Dickens Editore: Rizzoli Edizione: 15 novembre 2006 Prezzo: 13,00 

I racconti pubblicati in questa raccolta uscirono in un unico volume nel 1852. L’intento di Dickens era di scrivere delle fiabe per grandi e piccini in grado di suscitare sentimenti d’amore e tolleranza verso il prossimo e di risvegliare la coscienza sociale di una società sonnecchiante e sazia come quella vittoriana. Solo tre di questi Racconti di Natale sono ambientati nel giorno più gioioso dell’anno, ma tutti hanno come comune denominatore l’immagine della famiglia raccolta intorno al focolare domestico, emblema stesso della Londra del tempo e desiderio di tutti i personaggi dickensiani. Come spiega Stefan Zweig nel saggio introduttivo, in Dickens non dobbiamo ricercare il sublime o il meraviglioso, ma la semplicità delle cose umili e del vivere quotidiano: una modesta rendita, una buona moglie, una dozzina di figlioli, una casa accogliente e un po’ di felicità. Come bambini di fronte a una vetrina scintillante di luci e piena di dolciumi non riusciamo a distogliere lo sguardo dalla pagina di Dickens, che ci cattura e ci commuove con il suo linguaggio semplice ma carico di magia

IL DONO

31KpcY2AlML.jpg

Titolo: Il dono Autore: Cecilia Ahern Editore: Rizzoli Edizione: 22 settembre 201o Prezzo: 9,90 

Lou Suffern è un uomo in carriera, in guerra perenne con l’orologio: per lui svegliarsi la mattina vuol dire passare direttamente “dal sonno al lavoro”; vorrebbe, dovrebbe essere sempre in almeno due posti contemporaneamente; e nella sua agenda ormai da anni non ci sono spazi vuoti: nemmeno per i suoi due bambini, che pure amano di un amore testardo quel papà che non c’è. Finché, a pochi giorni dal Natale, ogni cosa cambia. A compiere l’incantesimo è un incontro, inatteso come sanno essere a volte le cose più belle. L’incontro con un uomo misterioso, forse un imbroglione, forse un pazzo, di certo un angelo. Nella notte più magica dell’anno, Lou riceverà da lui il dono più straordinario: un po’ di quel tempo che ha così tenacemente sprecato nella sua vita frenetica, proprio mentre pensava di sfruttarlo il più possibile, dimenticando le cose e le persone importanti. Perché il tempo non possiamo comprarlo o ipotecarlo: possiamo solo condividerlo con quelli che amiamo.

IL TREDICESIMO DONO

51y8MaC9x8L

Titolo: Il tredicesimo dono Autore: Joanne Huist Smith Editore: Garzanti Edizione: 2o novembre 2014 Prezzo: 14,90 

“Mamma, abbiamo perso l’autobus.” È la mattina di un freddo e grigio 13 dicembre, e Joanne viene svegliata improvvisamente dai suoi tre figli in tremendo ritardo per la scuola. Ancora non sanno che quel giorno la loro vita sta per cambiare per sempre. Mentre di corsa escono di casa, qualcosa li blocca d’un tratto sulla porta: all’ingresso, con un grande fiocco, una splendida stella di Natale. Chi può averla portata lì? Il bigliettino che l’accompagna è firmato, misteriosamente, “I vostri cari amici”. Mancano tredici giorni a Natale, e Joanne distrattamente passa oltre: è ancora recente la morte di Rick, suo marito, e vorrebbe solo che queste feste passassero il prima possibile. Troppi i ricordi, troppo il dolore. Ma giorno dopo giorno altri regali continuano ad arrivare puntualmente, e mai nessun indizio su chi possa essere il benefattore. La diffidenza di Joanne diventa prima curiosità, poi stupore nel vedere i suoi figli riprendere a ridere, a giocare, a divertirsi insieme. Sembra quasi che stiano tornando a essere una vera famiglia. E il mattino di Natale, mentre li guarda finalmente felici scartare i loro regali sotto l’albero addobbato, Joanne scopre il più prezioso e magico dei doni. Quello di cui non vorrà mai più fare a meno, e il cui segreto ha scelto di condividere con i suoi lettori…

greca

Queste le letture che riescono SEMPRE E COMUNQUE, a farmi commuovere e scaldare il cuore! I libri senza i quali non ci sarebbe Natale! Spero che possano piacervi tanto quanto a me!

Oh oh Oh See you soh-on! -Lewis

bannerino natalizio

Annunci

4 pensieri su “XMASPOP 20: Un Natale Indimenticabile

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...