A Tutto Manga: Esami…D’Amore {Sakura Mail}

pSalve a tutto il mio popolo di Everpoppini belli! Quest’oggi torniamo a parlare di manga, con una bella recensione. Tra i tanti nuovi titoli….ne ho scelto uno abbastanza vecchiotto, che però ho riletto proprio ultimamente in questo periodo di malattia. Quando ieri ho finito di leggere (non avevo mai letto il volume 20, nonostante lo avessi da sempre) l’ultimo volume, mi son detto Toma e Urara meritano un loro post su Everpop! Ed è così che oggi mi trovo qui a scrivere!

sakura
Nome: Sakura Mail

Autore: U-Jin

Casa editrice originale: Kodansha

Casa editrice italiana: Goen

Numero volumi: 20 (Concluso)

Genere: Ecchi – Commedia – Romantico – Slice of Life

LA TRAMA

Toma Inaba e’ uno studente di Shizuoka, una zona del Giappone centrale nota per le sterminate coltivazioni di te’ e per le terme (e in effetti i suoi sono proprietari di un tradizionale albergo termale). Arriva a Tokyo per affrontare gli esami di ammissione di diverse universita’, pieno di speranze (eccessive) riguardo al suo futuro Le cose si complicano quando una ragazza squillo sembra sbagliare numero di stanza e irrompe all’improvviso nella sua camera d’albergo, cominciando a spogliarsi! Toma aveva sentito dire che Tokyo era la corrotta capitale della depravazione, ma un incontro simile al suo primo giorno in citta’ non e’ proprio quello che gli serve la notte prima degli esami… Decide cosi’ di respingere la ragazza, che pero’ prima di andarsene riesce a passargli… il raffreddore! Risultato: si ritrova ad affrontare gli esami col naso che gli cola e la testa che gli rimbomba, e alla fine non riesce a passarne neppure uno! L’unico tenue filo di speranza e’ legato all’esame di ammissione della prestigiosa Keio, durante il quale conosce la bellissima Mieko Yotsuba. Toma si innamora a prima vista, ma il destino – e la sua stupidita’ – lo stanno conducendo su una via irta di pericoli… (trama presa dal sito dell’editore italiano, d/visual)

IL MANGA

Ammetto di aver iniziato il manga per curiosità, spinto dalla novità della Goen. Poi quando ho iniziato a leggere il primo volume mi son detto “Oddei cosa ho comprato”. Nonostante questa prima esclamazione però ho continuato la lettura, incuriosito dalla trama principale, e ad oggi non me ne pento. Nonostante ogni volta che andassi in fumetteria mi toccava sottostare alle costanti occhiatine che chiaramente significavano “Ma tu guardalo! Un fumetto erotico! CHE PESSIMA PERSONA!”. Nonostante questo ceste, a me il manga è piaciuto, e l’ho letto anche in treno senza vergognarmene!

LE CONSIDERAZIONI

mail.h8.jpg

Nonostante sia un manga Ecchi, da molti considerato un Hentai alquanto sconcio, trovo invece che Sakura Mail sia un fumetto intelligente, che ha la particolarità di essere una finestra sul mondo e sulla cultura Giapponese (anche se ormai i tempi son andati). Prima di essere una storia d’amore, o una banale storia di sesso e volgarità (come ho sentito dire a molti), questo manga è uno Slice of Life, e mettiamocelo bene in testa. U-Jin resterà comunque un mangaka specializzato in Ecchi, e questo non lo mettiamo in dubbio, ma bisogna però riconoscerne l’intelligenza e il coraggio per aver saputo affrontare tematiche davvero toste, e rappresentare situazioni scomode che in Giappone erano (e spero non lo siano ancora) all’ordine del giorno. Tutto quello che troverete in Sakura Mail è dannatamente vero, è lo specchio di un passato non tanto roseo. Ma prima di continuare apriamo una parentesi sui personaggi principali dell’opera: Toma e Urara. Lui è il classico sfigato verginello che fa di tutto pur di entrare in un’università prestigiosa, nonostante non sia un gran pozzo di scienza (adoro questa frase), ma nonostante ciò (mosso anche da ideali alquanto bislacchi) continua a procedere sulla sua strada, e ad inseguire il suo sogno. E’ vero, ogni tanto capitola, si ferma, si arrende, ma poi ritorna su, e prosegue dritto, a testa alta. Nonostante i suoi continui periodi bui però, riesce a maturare. Da perdente iniziale, banale ed inetto, riesce a crescere, a sviluppare fiducia in se stesso e tanta tanta forza di volontà. Il tutto è ovviamente merito di Urara. Lei che inizialmente sembra una ragazzina tonta e svampita, con i pensieri persi chissà dove, è invece una piccola grande donna, che fa tutto e di tutto per il suo amore, per l’amato Tonma (che inizialmente la fa penare e non poco). Nonostante venga ferita dal giovane Inaba più e più volte, nonostante egli la umili in più di una situazione, nonostante ella arrivi ad azzerarsi per amore, lei non si scoraggia, lei non getta la spugna e continua ad amare “il cugino” con tutte le sue forze, pur sapendo che potrebbe rivelarsi un sentimento a senso unico.

La trama vi potrebbe sembrare banale o scontata, ma non è così! Sakura Mail è una commedia dei malintesi, degli sbagli e delle bugie, carica di erotismo e scene senza veli. E’ un’opera realista ed esplicita (in ogni sua situazione), dove l’eros è solo il contorno della portata principale. E’ una commedia sentimentale adulta, che si sveste dai sentimentalismi innocenti e (diciamocelo) un po’ fasulli, e abbraccia temi importanti come la violenza casalinga, la depressione…e non solo. Ogni volume è infatti costellato da tematiche profonde e reali, che molte volte vengono sdrammatizzate proprio dall’utilizzo delle scene “hot”, o da piccoli siparietti divertenti (ma devo dire che questo manga mi ha fatto molto più pensare che ridere).

I disegni del maestro rendono poi l’opera a dir poco sublime. Uno stile adulto quello del maestro, dal tratto lieve, raffinato e di classe, che contrasta (volutamente) con gli aspetti nudi e crudi trattati all’interno dell’opera. Ogni singolo dettaglio infatti è curato nello specifico: dallo sfondo articolato, fino al più piccolo degli oggetti. Tutto questo dimostra la bravura dell’autore, l’impegno e la passione che ha riposto in una grande opera come questa.

Detto in poche parole, Sakura Mail è una grande opera. Sexy e irriverente, a tratti esilarante, ma carica di significati profondi, che permettono all’opera di non scadere, ne risultare banale. Ed è questo aspetto che rende Sakura Mail da qualunque altro hentai (o manga erotico).

Annunci

2 pensieri su “A Tutto Manga: Esami…D’Amore {Sakura Mail}

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...