BookInFront: A.A.A. Cercasi Casa…Editrice #8

Buongiorno e buon venerdì bella gente di Everpop! Come ogni venerdì è il momento di A.A.A. Cercasi Casa…Editrice. Torna ospite la Eli di Devilishly Stylish, che stavolta smezza il post con moi!

ENCLAVE

In Italia “Enclave”

Di Ann Aguirre

enclave.jpg

Genere: Distopico – Sci-fi Voto Goodreads: 3,92/5

TRAMA

New York City è stata decimata a causa di una guerra, e la maggior parte della popolazione si è trasferita nelle enclavi sotterranee, dove la vita non è certo come venti anni prima. Quando Deuce compie 15 anni, le viene assegnato il ruolo di Cacciatrice, e viene accoppiata a Fade, un Cacciatore adolescente che viveva in Superficie da ragazzino. Quando i due scoprono che le enclavi vicine sono state decimate dal mostro del tunnel – il Freaks – che sembra essere molto più grande di quanto possa sembrare, vengono ignorati dagli anziani, i quali preferiscono non ascoltare i loro avvertimenti. Quando la coppia di Cacciatori viene esiliata dall’enclave, la bambina dell’oscurità dovrà sopravvivere alla luce – guidata dai ricordi di Fade – nelle rovine della città la cui popolazione si è ridotta ad una serie di gang pericolose.

COMMENTO DEI BLOGGER

Eli: La vorrei in Italia perché sembra una serie cupa ed avventurosa, ed ho voglia di leggere storie così!

Lewis: UN DISTOPICO SOTTERRANEO? Ne ho bisogno! Mi ricorda molto Le Guerre del mondo Emerso, che io ho adorato! Speriamo riescano a portarlo!

Toto-editore Italiano…Newton Compton

ONCE DEAD, TWICE SHY

In Italia “Prima morta, e poi timida”

Di Kim Harrison

madison-avery.jpg

Genere: Urban Fantasy Voto Goodreads: 3,51/5

TRAMA

Il Prom di Madison è stato devastante…letteralmente. Per qualche strano motivo viene stata presa di mira dal Cupo Mietitore, il quale brama il suo corpo e la sua mente. Prima che quest’ultimo possa finire il suo lavoro, Madison riesce a fuggire, portando con se lo strano amuleto dell’assalitore.
Ora è bloccata sulla Terra, morta ma non trapassata. In qualche modo l’amuleto riesce a donarle un corpo inesistente, permettendole di rimanere sulla linea tra la vita e la morte. Madison non sa perché è stata presa di mira, ma sa che di certo non se ne starà con le mani in mano, ad aspettare il Mietitore.
Con un pizzico di ingegno, e l’aiuto di un mietitore bianco (uno dei bravi ragazzi! Forse..), l’angelo custode di cui è innamorata, Madison è pronta per prendere in mano le redini del suo destino, prima che questo possa controllare lei.

COMMENTO DEI BLOGGER

Eli: 

Lewis: Lo desidero fin da quando uscì il racconto auto-conclusivo su Danze dall’inferno. Fu senza dubbio il racconto che più mi piacque, e Madison la adoro! Ho letto il primo volume in ebook (ovviamente in lingua), e spero che prima o poi lo traducano, in caso contrario…comprerò i volumi in lingua originale!

Toto-editore Italiano…Lain YA o Fanucci

MOSQUITOLAND

In Italia “Mosquitoland”

Di David Arnold

mosquitoland.jpg

Genere: Narrativa YA Voto Goodreads: 3,94/5

TRAMA

Dopo il crollo improvviso della sua famiglia, Mim Malone viene separata dalla sua casa a lasciare la sua casa a Nord dell’Ohio, alla volta delle lande del Mississippi, dove si troverà a vivere in un nuovo ambiente, al fianco del padre e della nuova matrigna. Prima che tutto possa cambiare, apprende che sua madre, malata, è tornata a Cleveland.
Si getta così a capofitto in una nuova vita, a bordo del bus Greyhound, che viaggia alla volta della sua vera casa, e della sua vera madre. Una volta partita, non impiegherà molto a conoscere nuovi e particolari viaggiatori, con i quali incrocerà il suo cammino. Ma quando il suo viaggio di mille miglia inizia ad emozionarla, ella non vede l’ora di essere a casa. Mim non sa però che dovrà fare i conti con i propri demoni, ridefinire i concetti d’amore, lealtà, ma soprattutto cosa significa essere sani di mente.

COMMENTO DEI BLOGGER

Eli: 

Lewis: Ecco un altro romanzo che molto presto comprerò senz’altro in lingua, perché mi intriga non poco! Adoro i romanzi che parlano di problemi reali, e mi piace scoprire come riescano i protagonisti a far fronte a queste situazioni

Toto-editore Italiano…De Agostini o Mondadori.


Dal duo DevyPop è tutto, fateci però sapere cosa ne pensate di questi romanzi, e cosa vi piacerebbe invece veder pubblicato in Italia!

See you soon! -Lewis

Annunci

5 pensieri su “BookInFront: A.A.A. Cercasi Casa…Editrice #8

  1. Madisooooooon ❤ Io ho preferito il racconto di Meg Cabot, ma anche questo non mi dispiaceva affatto.
    (Il bello è che mentre stavo leggendo la trama qui su Everpop mi stavo dicendo "Ma io sta trama la conosco…")

    Mi piace

  2. Il terzo mi ispira un sacco, e adoro quella cover!
    Per questo appuntamento, io proporrei:
    “Undertow” di Michael Buckley, col titolo originale (e magari un sottotitolo), per la DeA o la Piemme;
    “Getting Dirty” di Mia Storm, con il titolo “Non ti trattenere”, per la Newton o la Nord;
    “The Perfectionists” di Sara Shepard, con il titolo “Le Perfezioniste”, per la HarperCollins o la Newton;

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...