Le POP Avventure: La Lunga Notte di Zerocalcare

Bentornati giovani Evernauti! Proprio ieri c’è stato a Napoli un evento dedicato a Zerocalcare, divertente e indimenticabile! Oggi ve ne parlo!

LA LUNGA NOTTE DI ZEROCALCARE

Per celebrare l’uscita del nuovo volume di Zerocalcare “Kobane Calling”, la Bao Publishing insieme al gruppo Feltrinelli, ha dato vita ad un evento più unico che raro! Un evento che ieri sera mi ha fatto divertire con poco! E ora ve ne parlo!

ore 21.00 – Napoli Centro

Insieme al Team Everpop (che mi accompagnerà anche durante il Napoli Comicon) che chiameremo LEEF, vaghiamo alla ricerca di un parcheggio nei pressi di Piazza dei Martiri, così da non doverci allontanare molto dalla Feltrinelli di Via Riviera di Chiaia (la mia preferita in assoluto <3). Ricerca che ahimè non risulta tanto facile. Solo dopo aver chiesto informazioni (solo noi possiamo chiedere informazioni in suolo conosciuto), ovviamente per ben tre volte, visto che le prime due ci capitano il signore sordo, e il tipo del Nord, riusciamo a trovare il fantomatico parcheggio.

ore 21.03 – Parcheggio

Parcheggiare non risulta facile, soprattutto se a guidare è El che non sente le direttive del parcheggiatore, che ci fa spostare per ben due volte. Nonostante questo però CI RIUSCIAMO! Il problema vien fuori dopo, quando usciamo dal parcheggio:

Er: Avete visto il costo del parcheggio?

Lw+El+Fe (IN CORO): NO!

Er: Penso che non torneremo a casa stasera.

El: Ok, allora gli lasciamo la macchina, per quanto vale.

ore 21.05 – Feltrinelli in Via Riviera di Chiaia

Entriamo. LA DESOLAZIONE….o almeno così sembra perché la fila si nascondeva dietro le librerie. Fortunatamente, un po’ perché siamo arrivati presto, un po’ perché bo’ abbiamo avuto (per una volta) una botta di culo, siamo solo sedicesimi. Ovviamente i casinari della fila SIAMO NOI! Io con i miei VLOG (Che potete vedere sul mio account snapchat: @iamlewisherald), ed El che millanta su Pokemon, Yu-gi-oh, ed Harry Potter….Intanto Fe va alla ricerca di un libro.

ore 21.20 – In Coda per il Volume

Mentre la Cassiera si bulla di noi, mostrandoci i volumi che piazza uno sull’altro con una flemma unica, Fe scova il volume da comprare: Finché le stelle saranno in cielo di Kristin Hamel. Ovviamente El, che è più bambino del suo stesso figlio, non poteva certo starsene tranquillo e aspettare in silenzio. Poteva mica evitare le pretese? OVVIO CHE NO!
La povera Fe si è vista costretta a dover supplicare il cassiere, per poter acquistare una copia di Il quidditch attraverso i secoli, che ovviamente era al secondo piano inferiore, chiuso al pubblico per l’evento! QUANTA PAZIENZA!

ore 21.40 – In Coda per il Volume

Cirocondati dai volumi di Zero (almeno la vista era lieta và), la fila dietro di noi cresce sempre di più, ma per fortuna troviamo una simpaticissima signora con la quale ci intratteniamo. Ci racconta che il figlio sarebbe stato all’evento di Roma, al quale partecipava Zerocalcare stesso, al quale a quanto pare hanno partecipato in 700. FIGLIO DELLA SIGNORA SE STAI LEGGENDO, SAPPI CHE SEI UN EROE PER ME! Il tempo passa piuttosto velocemente, tra i biscotti di Monsters e Co. di Fe, ed i millantamenti di El.

22.00 – In Coda per il Volume

Si ode il primo BIP della cassa. VIA ALLE DANZE! La coda scorre alla velocità della luce, e in men che non si dica mi ritrovo ad abbracciare il mio preziosissimo volume, e la cartolina numero 16. Ci fiondiamo poi alla velocità della luce a farci serigrafare la maglia (CHE METTERO’ D’OBBLIGO AL COMICON), che poi portiamo in giro per Napoli un po’ per uno, per farla asciugare, ed evitare di farla macchiare.

22.20 – Magnum Store

Concludiamo la serata con un Mega-Magnum personalizzato, che minimo ci ha fatto ingrassare di un kilo, e che gustiamo al piano inferiore, nella sala eventi. Segue il divertimento.

ore 00.00 (credo?) – Nel letto

Mi addormento abbracciando il mio nuovo volume, che leggerò nel pomeriggio!

GALLERIA FOTOGRAFICA

Questo slideshow richiede JavaScript.

IL VOLUME

KOBANE CALLING

Titolo: Kobane Calling Autore: Zerocalcare Editore: Bao Publishing Uscita: 12 apr 2016 Pagine: 272 Prezzo: 20,00€

TRAMA

Tre viaggi, Turchia, Iraq, Siria, il Kurdistan come i telegiornali non lo raccontano. Le macerie di Kobane e un popolo intero in guerra per difendere il proprio diritto a esistere, proteggendo labili confini la cui esistenza non è sancita da nessun atlante geografico. Zerocalcare ci racconta, con sguardo lucido e solo a tratti ironico, una delle più importanti battaglie per la libertà silenziosamente in corso al mondo. Un libro importante, difficile da inquadrare in poche parole, che raccoglie le due storie già apparse su Internazionale e quasi duecento pagine in più di diario di quei viaggi nel Rojava, la regione che i curdi stanno cercando di trasformare in un’utopia democratica senza uguali in Medio Oriente e forse al mondo. 

CLICCA QUI per leggere il volume in anteprima dal sito della Bao Publishing


Questa è stata la mia Lunga Notte di Zerocalcare! Fatevi un po’ sentire anche voi!

See you soon! -Lewis

Annunci

3 pensieri su “Le POP Avventure: La Lunga Notte di Zerocalcare

  1. Giuro che sto morendo! Ahahahahahahahahahah potremmo scrivere anche noi un libro ‘Le disavventure dei LEEF’ comunque per informazione agli interessati: ce la siamo cavata con il parcheggio!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...