Libri a Tappe: Ti amo ma niente di serio di Anna Chiatto il BlogTour [il Banchetto Nuziale]

Nuova nuovissima tappa del Blog Tour dedicato a Ti Amo ma niente di serio, il nuovissimo romanzo di Anna Chiatto che vi trascinera allegramente nel mondo dei matrimoni, e della loro organizzazione. Pronti al lancio del bouquet?

ti-amo-ma-niente-di-serio

SINOSSI

Emma non crede nell’amore. Forse perché in passato si è preso gioco di lei più di una volta e l’ha convinta a non cadere mai più nelle sue spire. Decisa a fare carriera, l’unica cosa che conta davvero, ha pensato di trasformare la sua visione cinica e razionale dei sentimenti in un punto di forza e, soprattutto, in una professione: la wedding planner. Certo l’apprendistato non è stato facile, alle dipendenze di un pazzo affetto da manie di grandezza che con l’intento di “formarla” le ha fatto pagare bollette, ritirare i vestiti in tintoria, comprare sonniferi nel cuore della notte e assecondare ogni bisogno di Fru e Fru, i suoi deliziosi chihuahua. Ma ora che Emma si è messa in proprio, il sogno sembra quasi divenuto realtà. Lavora senza sosta, esaudendo i desideri delle spose con le richieste più svariate: dal matrimonio medievale a quello vegano, dall’armatura alle slitte trainate da cavalli sulla sabbia, il tutto condito da un’unica, immancabile e falsissima frase: “Vorrei che fosse una cosa semplice”. Emma, però, non ha calcolato che nella sua vita apparentemente perfetta e priva di coinvolgimenti emotivi possa arrivare un uomo misterioso e irresistibile, capace di far desistere il suo fervente credo anti-amore. E forse, per una volta, sarà lei a dover dire qualche sì.

LE DRITTE PER IL MATRIMONIO PERFETTO

bridal-636018_1280.jpg

Avete programmato il vostro matrimonio non tralasciando alcun dettaglio: avete deciso come sarà il vostro abito da sposa, dove direte Si, lo voglio, e scelto accuratamente le pietanze del banchetto. Ricordate: i presenti al vostro matrimonio ricorderanno soprattutto questo: cosa prevedeva il menù di nozze.

Il banchetto nuziale

wedding-837409_1280.jpg

tiamoma1

 

Se il vostro piatto preferito sono le cruditè di pesce fresco o foie gras, tenete presente che è il VOSTRO piatto preferito, non quello di tutti.

tiamoma2

Durante il ricevimento le bevande devono essere servite fredde: lo Champagne caldo è una punizione divina, soprattutto se è estate e i vostri invitati stanno scontando la pena di essere venuti in giacca e cravatta.

tiamoma3

Assicuratevi che i vostri ospiti possano mangiare qualsiasi cosa in tutta libertà, quindi prendete nota di allergie, orientamenti culinari, e intolleranze alimentari.

tiamoma4

Associate il menù alla stagione: servire la polenta, anche se ne andati matti, non è una buona idea se avete deciso di sposarvi in luglio. Sarebbe gentile da parte vostra se il luogo della cerimonia e quello del ricevimento non fossero distanti: invece arrivare affrontando una corsa a ostacoli oppure oltrepassare lo stivale… non è carino.

tiamoma5

Evitate maratone gastronomiche: la durata massima di un ricevimento è di un’ora e mezza. Oltre diventa una sfida di resistenza, una gara all’ultimo gamberone al flambé, e vi ritroverete con ospiti sazi ma appesantiti.

 

heart-529607_960_720.jpg

 

Che dire…ora avete tutte le dritte giuste per sopravvivere ad un banchetto nuziale! Non dovete far l’altro che metterle in pratica! Colgo l’occasione per ringraziare Anna che ha donato parte del suo tempo ad Everpop, con le sue divertenti dritte. GRAZIE!


Continuate a seguire il Blog Tour dedicato a Ti Amo Ma Niente di Serio domani su Devilishly Stylish!

See you soon! -Lewis

Annunci

3 pensieri su “Libri a Tappe: Ti amo ma niente di serio di Anna Chiatto il BlogTour [il Banchetto Nuziale]

  1. Bellissimo post!! Questo libro mi incuriosisce tantissimo! La cover è stupenda e la trama è carinissima!! Grazie per aver condiviso con noi questa splendida tappa!

    Mi piace

  2. Hei ciao.
    Mi piace moltissimo la copertina di questo libro e anche la trama è accattivante. Penso proprio che lo leggeró.
    Intanto volevo chiederti una cosa,una curiosità. Ma per i Blog Tour scelgono gli autori a quale blog farlo fare? Perché ne vedo in giro molti ma non ho mai capito come ci si organizza. Scusa dell’ignoranza.
    Buona Domenica 🙂

    Mi piace

  3. Io mi sono sposata 6 anni fa, direi che ho rispettato le regole base :p
    La cover di questo libro è bellissima e mi piace molto anche la trama!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...