Major Crimes 4.17 – #FindKaylaWeber [Commento Angie]

Inspirare. Espirare. Ripetere il tutto un paio di volte e poi…

Ho sempre creduto che l’attenzione, l’amore e la devozione verso un telefilm dovessero essere alimentate, come il fuoco di un camino. Bisogna aggiungere legna e assicurarsi che la fiamma non si spenga.
La settimana scorsa la mia fiamma di attenzione, amore e devozione è stata seriamente minata da un episodio a cui non ho dato un’insufficienza, ma poco ci mancava. Sette giorni dopo, con meno speranza, e limitata attenzione, amore e devozione (e probabilmente qualche kg in più per l’inizio delle feste natalizie), mi sono approcciata a questo episodio.

Ringrazio Duppy Demetrius per aver scritto uno dei migliori casi della stagione, per avermi riportato con la mente a quel primo episodio della terza stagione, in cui altri bambini erano coinvolti. Lo ringrazio per aver generato la mia attenzione.
Ma per amore e devozione siamo ancora lontani.

Non disdegno l’episodio in sé per sé (che poi a dirla tutta mi ha anche commosso), quanto piuttosto l’andazzo di quello che lo Chef Barbieri chiamerebbe un “mappazzone”. Perché di mappazzone stiamo parlando.

Non disdegno neanche Rusty, la cui presenza ha avuto un senso ed è stata gestita, a mio avviso, con le dovute considerazioni. “The Sharon Effect” vale anche per lui che, per una volta, fa la scelta giusta e dimostra, almeno per una volta, di essere maggiorenne non solo all’anagrafe.

Ma il mappazzone c’è.

Non disdegno Morales che con due palle esagerate contrasta la polizia di Los Angeles. Anzi.

Ma il mappazzone c’è ancora.

Non disdegno neanche il momento più “cool” dell’episodio:  il pugno di Tao che, porca paletta, dimostra di essere uno con i contro-coglioni e non solo il “geek” della squadra.

Ma il mappazzone proprio non vuole andare via.

Non disdegno il lavoro di squadra, soprattutto se penso a quel primissimo episodio in cui squadra non lo erano per niente.

Ancora mappazzone.

E infine non disdegno la “disturbing clarity” di Gus; un ragazzo molto dolce, palesemente provato dagli eventi che hanno scosso la sua vita, ma comunque forte abbastanza da affrontarli. Non la disdegno, perché ci vuole coraggio ad ammettere certi sentimenti, soprattutto se si ha uno stato emotivo non felice. Non la disdegno, perché Gus, a modo suo, mi piace. E mi è piaciuta la scena: delicata, onesta, reale.

Ma il mappazzone qua si evolve (stile Dragon Ball) in mappazzone di secondo livello.

Perché c’è tempo per tutto. Tempo per ogni piccolo dettaglio, ma non c’è mai tempo, VERO TEMPO, per Sharon e Andy. Due personaggi che ora come ora non sono altro che l’ombra di quello che sono. Non c’è tempo per un qualcosa che chiarisca la loro storia. Non c’è mai tempo per un gesto, una carezza. E allora ritorniamo alla struttura degli episodi post Nicole (episodio 13, stagione 3), dove il nulla più assoluto ha regnato. E ci becchiamo anche risposte come “il romanticismo c’è, ma è off-screen” e allora sapete cosa vi dico? Shandy non doveva proprio accadere. Perché abbiamo tempo per le dichiarazioni di Provenza a Patrice, abbiamo addirittura tempo per la dichiarazione di Gus, ma non c’è mai tempo per Sharon e Andy. E’ sempre tutto sotto forma di sguardi, di sorrisi, che poi in sette giorni di attesa si trasformano in fan fictions.
Con il massimo rispetto per il loro background di vita, paure, speranze, timori… Questa non è una storia d’amore. E’ una qualche versione di una storia d’amore.

In questo contesto, per questa storia (quindi limito tutto alla questione Shandy), da parte mia, si sta spegnendo la fiamma dell’attenzione, amore e devozione.
Dunque mi sento di dire una sola cosa: “Vaffanc**o!”
Ogni riferimento a fatti o persone è ovviamente NON casuale.

Considerando ogni cosa, il voto è superiore a quello di settimana scorsa: 7 e mezzo.

Vi lascio con il promo del prossimo episodio, ultimo prima della pausa: PROMO – Major Crimes 4.18.

Mi aspetto come sempre di sentire le vostre opinioni, le quali invece suscitano sempre in me, attenzione, amore e devozione.

Un abbraccio forte,

Xoxo
-Angie

Annunci

6 pensieri su “Major Crimes 4.17 – #FindKaylaWeber [Commento Angie]

  1. Ho guardato l’episodio senza aspettative, quasi con indifferenza! Ma valutandolo nella sua interezza non mi è per nulla dispiaciuto.
    L’opinione che ho di Rusty credo non cambierá mai…è stucchevole, è inutile come quella vocina che alla fine degli spot pubblicitari degli alcolici ti dice “bevi responsabilmente”!!
    Quanto al tanto sospirato “Shandy”, non so che dire, non so a che gioco stia giocando Duff…forse affiancare un compagno a Sharon è stato solo un modo per rendere le cose più credibili?! Non avendo grandi casi da raccontare magari ha ripiegato su questo sapendo che infondo era quello che i più volevano…chi lo sa?! Certo è che a questo punto quegli sguardi , per quanto intriganti, non hanno più senso e per dirla tutta, l’entusiamo per questi due non durerá in eterno!!
    Armiamoci di pazienza.
    Nell’attesa mi godo questi tuoi commenti…kche mi fanno impazzire!!
    Alla prossima
    Ely
    😉

    Mi piace

  2. Ciao Ely, che bello leggerti ogni settimana!
    Credimi, anche la mia opinione generale su Rusty non cambierà mai: è palesemente il personaggio preferito di Duff, tanto da volerlo per forza inserire in contesti in cui stona.
    Per quanto riguarda Shandy, beh… È stat di sicuro un prodotto di noi fans, ma c’è molta differenza tra “accontentarci” e “darci un contentino”. Personalmente sono stufa della non volontà di mostrare davvero questi due (e mostrare invece gli altri, come se Sharon poi fosse un personaggio di sottofondo). Di più davvero non so che dire…
    Spero di sentirti per il commento di settimana prossima.
    Un abbraccio!
    Xoxo
    -Angie

    Mi piace

  3. Che dire, il caso mi ha ricordato molto quelli dei 2 fratellini gettati nelle valigie con la differenza che qui in parte responsabile di tutto ciò abbiamo una madre che forse dovrebbe fare altro …
    Ma il caso, il crime mi è piaciuto nonostante mi abbia lasciato tanta amarezza.
    Detto questo penso proprio che Duff ci stia o meglio mi stia prendendo in giro. Episodio dopo episodio mi chiedo ma perché ha creato questa storia d’amore tra Sharon ed Andy se poi pare che non gliene freghi niente. Lo fa per darci un contentino visto il desiderio dei fans? Perché non ne vedo altro motivo.
    Ho capito che ormai l’unico incontrastato protagonista di Major è lui e solo lui RUSTY (scusatemi se l’ho scritto in maiuscolo).
    Si perché di lui vediamo ogni sospiro, tra un po’ vedremo anche una sua seduta al bagno (chiedo venia ma quando ce vo ce vo ahahah).
    Si perché Mister Prezzemolo c’è sempre anche quando magari farebbe meglio a non esserci. Sono convinta che la storia d’amore riguarderà lui ed allora vedremo sicuramente tutto anche un bacio come si deve quello che invece tra Sharon ed Andy stiamo aspettando da una vita e che temo non vedremo mai, perché per il nostro “caro” Duff l’amore tra persone mature è fatto solo di sguardi, di casti baci sulla fronte ma solo quando uno è malato e di flirt che lascia temo dire trovano il tempo che trovano e che noi “beviamo” pur di accontentarci …..
    Invece di Rusty probabilmente vedremo le sue seghe mentali, i suoi dubbi, le cenette, lo vedremo magari in sala omicidi che presenta il suo ragazzo alla squadra e cosi via … la vita amorosa di Rusty ci verrà descritta nei dettagli
    Ma si sa ogni sceneggiatore ha un suo personaggio preferito e credo proprio che per Duff sia Rusty, quindi mi sa proprio che mi devo rassegnare … maledetta quella volta che ha visto Stroh sulla collina, da quel momento è stato presente ovunque.
    Ma perché allora Duff non mi fa contenta, gli crea uno spinoff tutto per lui e così magari per un po’ non lo si vede, non dico per sempre ma magari per una stagione … la prossima ahahah
    Ok forse sono troppo caustica ed acida …
    Duff mi sa che sei un fanfarone …. Grandi parole su Shandy e poi niente di niente … nichts! Una bufala!
    Aspetto il prossimo episodio ma non mi illudo molto … forse per vedere nuovamente un momento tra loro dobbiamo aspettare che uno dei due finisca in ospedale o che l’episodio venga sceneggiato da qualcun altro ahahahah
    Ciao Roby

    Mi piace

    • Aldilá della mia personalissima antipatia nei confronti di Rusty, credo cmq sia stato un personaggio chiave, una specie di traghettatore che ci ha accompagnato da The Closer a Major Crimes!! Peccato non ci siano state grosse evoluzioni e di certo la storia di Slider non è stata e non è di aiuto! Stroh, aldilá dell’essere uno stupratore omicida, aveva carattere, aveva personalitá e riusciva, da se, a dare un senso profondo ad ogni cosa, persino a Rusty! Chiuso quel caso, il biondino resta solo un corpo vuoto…presenza inutile e il più delle volte fastidiosa. È vero, questo è un CRIME e probabilmente è sui casi che ci si dovrebbe concentrare a scapito di quelle tanto attese vicende personali dei singoli, ma Duff sembra non riuscire più in nessuna delle due cose…sospesi così in storie compiute o ancora da compiersi, chissá?!
      Alla prossima
      Ely

      Mi piace

  4. Ciao ragazze!
    Personalmente non credo che Rusty sia il traghettatore. L’unica vera traghettatrice è Sharon; Rusty è servito ad umanizzarla, a farla passare dalla Sharon di The Closer a quella di Major. A mostrarla come madre e non solo come capitano di polizia. Ma questa è la mia umilissima opinione.
    Riguardo poi la sua eccessiva presenza, ribadisco che dipende dall’amore che Duff nutre nei suoi confronti. Amore che non condivido. Per un motivo semplicissimo: le trame di Rusty se si allontanano dal personaggio di Sharon sono veramente noiose e banali.
    Concordo con Roby: Duff fa tante chiacchiere e poca sostanza su Shandy.
    E concordo con Ely: Duff sta facendo un buco nell’acqua (complessivamente) sia col crime che con il personale.
    Un bacio ragazze, grazie sempre per la vostra presenza qui con me.

    -Angie

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...